Da Ceccano a Seattle con un robot per Amazon. La bella storia di Miriam

L’ex studentessa del prestigioso liceo ha creato il robot magazziniere vincitore nazionale dell'Amazon Innovation Award 2018

Si chiama Xiva, il robot magazziniere progettato per collaborare con i tradizionali robot di Amazon e vincitore nazionale dell'Amazon Innovation Award 2018, il premio istituito dal colosso americano dell'e-commerce per incoraggiare gli studenti universitari a formulare progetti innovativi per migliorare la consegna dei prodotti acquistati online.

Il progetto della ceccanese Miriam Di Mario

L'ha progettato Miriam Di Mario, già allieva del nostro Liceo, insieme a tre suoi colleghi dell'Università Tor Vergata di Roma: hanno battutogli studenti dei politecnici di tutta Italia e voleranno a Seattle, negli USA, per presentare il loro robot. L'idea è venuta loro da una visita a Passo Corese, dove Amazon ha costruito il centro di smistamento che sarebbe dovuto nascere a Frosinone. Hanno notato che alcune metodiche della distribuzione dei pacchi erano eccessivamente complicate. E così hanno pensato a Xiva che ha vinto la selezione tra oltre 400 progetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tanti complimenti a Miriam e tanta soddisfazione al Liceo di Ceccano per il suo albo d'oro che continua  a crescere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Centraline per auto contraffatte, azienda ciociara nei guai: 29 denunciati

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

  • La Dea bendata bacia di nuovo la Ciociaria. Vinti 200 mila euro con un gratta e vinci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento