WhatsApp, Instagram e Facebook due ore circa di stop. Disagi anche in Ciociaria

120 minuti di “panico sociale” o di ritorno alla normalità nei rapporti con il prossimo?

E’ durato circa due ore il malfunzionamento delle piattaforme social WhatsApp, Instagram e Facebook, dalle 13 di domenica 14 aprile alle 15 circa in cui sono iniziate a riapparire i “flag” di colore blu sull’app di messaggistica più famosa del mondo a conferma che il traffico dati era ripreso.

Per molti utenti anche in Ciociaria e nelle zone a sud di Roma sono stati momenti di “panico virtuale” e c’è chi è tornato ad utilizzare i “vecchi” sms per parlare con gli amici.

Il precedente

Il #facebookdown si è ripresentato dopo il blocco avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 13 marzo quando sono stati segnalati diffusi problemi di accesso in tutto il mondo. Solo dopo diverse ore dall'inizio dei problemi Facebook aveva spiegato di essere al lavoro per risolvere il malfunzionamento escludendo al contempo che i server siano stati colpiti da un attacco hacker.

Secondo il sito DownDetector, che monitora le segnalazioni degli utenti nel mondo, il guasto era localizzato inizialmente tra Stati Uniti ed Europa.

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento