Amaseno, in Piazza San Pietro una nuova sede Ascom

Il tutto è stato reso possibile grazie all’accordo tra Confcommercio lazio Sud e la rete di imprese

Confcommercio Lazio Sud guarda con interesse ad Amaseno che risponde con entusiasmo alla proposta di aprire una sede Ascom. Nelle ore scorse la prima riunione alla presenza dei commercianti e dei rappresentanti di ‘Vivi Amaseno’, una rete d'impresa, nata con l'intento di promuovere, migliorare e valorizzare la realtà commerciale territoriale e il settore turistico-culturale.

Nel corso della riunione sono state posizionate le basi per una collaborazione tra le due realtà che ben presto porterà nelle prossime settimane all’istituzione di un ufficio Ascom, individuata in Piazza San Pietro (Palazzo Pesci), già sede della Rete d’Imprese ‘Vivi Amaseno’. I locali sono stati concessi dall’Amministrazione comunale.

Presenti alla riunione, per Confcommercio Lazio Sud il direttore Salvatore Di Cecca e il vice presidente Fida Fabio Loreto. Non ha voluto fa mancare il proprio contributo il presidente di Confcommercio Lazio Sud Giovanni Acampora, impegnato a Tirana per la stipula di una convenzione che vedrà l’Associazione lavorare in sinergia con le realtà del territorio albanese. Mentre per ‘Vivi Amaseno’ c’era il presidente Alfonso Bonocore che ha illustrato quelle che sono le peculiarità e i progetti realizzati, come il sito internet, per l’Amministrazione comunale ha dato il suo contributo il sindaco Antonio Como e il delegato al Commercio Gianluca Panici che ha fortemente voluto questa unione tra Confcommercio Lazio Sud e la Rete d’Impresa.

“Confcommercio Lazio Sud non poteva che guardare con grande interesse alla realtà economica di Amaseno – ha dichiarato il vice presidente Fida Fabio Loreto -. Creare una sinergia tra noi e la Rete d’Imprese non può che essere d’impulso per migliorare quello che già c’è di buono in questo territorio. Siamo una bella Associazione ramificata in tutto il territorio nazionale, in forte crescita in provincia di Frosinone e Latina e attualmente interessata anche ad allargare gli orizzonti oltre confine. Pronti a collaborare e a metterci a disposizione di tutti i commercianti. Il lavoro di sinergia sono da sempre convinto che è l’unico strumento per ottenere ottimi risultati”.

“Nati nel luglio 2016 a Sermoneta – ha affermato il direttore generale Salvatore Di Cecca -, Confcommercio Lazio Sud in questi anni è cresciuta sotto ogni punti di vista. Dal numero sempre crescete di iscritti e dai servizi a tutta campo che offriamo. Dalla formazione gratuita obbligatoria a quella facoltativa. Siamo un’Associazione che si fonda su valori e principi sani e che ha un unico e solo obiettivo tutelare le attività commerciali e le imprese. Vogliamo essere da stimolo all’Amministrazione comunale e collaborare con la rete d’Impresa ‘Vivi Amaseno’ che mi fa piacere vedere ha già portato a segno con successo bei progetti”.

“La collaborazione tra Confcommercio e la Rete d’Impresa – ha dichiarato il sindaco Antonio Como – non posso che recepirla in modo positivo. E’ arrivato il momento di fare il salto di qualità che Amaseno merita. Siamo gente che lavora che crede fermamente in quello che fa e meritiamo ancora di più di quello che abbiamo oggi”.

“Ho creduto fin da subito – ha affermato il delegato al Commercio Gianluca Panici – in questa collaborazione. Siamo prontissimi ad accogliere in questo territorio una sede Ascom convinto come sono che questo possa rappresentare per Amaseno, i commercianti e le imprese, un valore aggiunto. Uno strumento che ci porterà solo vantaggi. Da questa sera si parte per arrivare nel giro di poche settimane alla nascita e all’inaugurazione di una sede”.

“Ben venga questa realtà ad Amaseno – ha detto il presidente della Rete d’Impresa Alfonso Bonocore – alla quale chiediamo di lavorare insieme in sinergia per il bene del paese. In questi anni molto abbiamo fatto con ‘Vivi Amaseno’ ma molto ancora c’è da fare e con Confcommercio Lazio Sud al nostro fianco possiamo migliorare e centrare nuovi obiettivi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno dato il loro contributo alla serata anche l’ex presidente della Provincia Orazio Riccardi e il presidente della Rete d’Impresa di Priverno Anna Rita Fantozzi che ha testimoniato quanto la collaborazione con Confcommercio Lazio Sud abbia portato al territorio risultati più che positivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento