Cassino, rinnovato l'appuntamento con "Carnevale in corsia"

Visita speciale all'interno del reparto di Pediatria dell'ospedale Santa Scolastica. Sorrisi, regali e momenti di gioco per i piccoli pazienti grazie all'iniziativa organizzata dal Cosilam e dal centro commerciale Le Grange

Sorrisi, allegria, regali e momenti di gioco. Sono stati questi alcuni dei momenti del secondo appuntamento del Carnevale in corsia organizzato dal Cosilam, insieme al Centro Commerciale “Le Grange” di Piedimonte San Germano, all’interno del reparto di Pediatria dell’Ospedale Santa Scolastica di Cassino. Presenti all’appuntamento il Presidente del Cosilam on. Mario Abbruzzese, il Direttore Generale avv. Annalisa D’Aguanno e il Direttore del Centro Commerciale “Le Grange” di Piedimonte San Germano Pasquale Di Vaio con l’animazione di Francesco Borrelli e Martina Francescone.

Un momento di pura gioia

“Siamo tornati all’interno del reparto di Cassino per portare un po’ di allegria tra i piccoli ricoverati – ha affermato il Presidente del Cosilam on. Mario Abbruzzese – Quando un bambino non sta bene a risentirne è inevitabilmente tutta la famiglia. Anche per questo è fondamentale creare momenti di allegria dove i bambini possono ritrovare la normalità. In questi giorni tutti i piccoli sono impegnati tra maschere e feste, con la nostra iniziativa abbiamo voluto portare questa gioia anche tra chi non potrà festeggiare il carnevale. Ieri mattina all’interno del reparto vedere i bambini sorridere ed emozionarsi per i doni che sono stati consegnati è stato un momento di pura gioia. Perché non c’è cosa più bella di vedere un bambino felice. Per questo sono fermamente convinto della necessità per ogni ente, a qualunque livello, di impegnarsi concretamente nel settore del sociale. Un ringraziamento al Centro Commerciale “Le Grange” che anche quest’anno ha supportato il nostro progetto”.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Piedimonte, sbaglia bus e viene preso a calci e pugni dall'autista, il video diventa virale

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Remo Lanzi, esce di casa per cercare un po’ di refrigerio. Trovato morto tra la vegetazione

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento