Tutti contro l'Ecotassa, il 24 gennaio sit-in di protesta del Pd davanti all'Fca

Si teme la perdita di investimenti per lo stabilimento di Piedimonte San Germano. Dissenso da parte del Partito Democratico e di Forza Italia

Un secco e deciso No all'Eco tassa introdotta dal Governo giallo-verde. A preoccupare è l'annuncio dell'AD Fca Manley di rivedere il piano di investimento di 5 miliardi di euro previsto per l'Italia. Una decisione che avrà pesanti ricadute anche per lo stabilimento di Piedimonte San Germano.

Territorio da difendere

Da più fronti arrivano manifestazioni di dissenso per il provvedimento legislativo. "È il momento di unirsi a difesa del territorio: Cassino Plant non può rischiare di perdere una ulteriore occasione importante di crescita"ha dichiarato il consigliere regionale FI, Pasquale Ciacciarelli. "Non possiamo permettere che investimenti di vitale importanza per lo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, strategico non solo per il cassinate, ma per l’intera provincia di Frosinone, vadano in fumo e con essi ogni certezza occupazionale per i lavoratori". "Ho scritto una lettera ai parlamentari, deputati e senatori, del territorio, - continua Ciacciarelli - a presentare un ordine del giorno al Presidente Zingaretti, approvato negli scorsi giorni, ed una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico Di Maio, chiedendo un incontro al fine di discutere del suddetto provvedimento e della situazione dello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, dove, ad oggi, sono prodotte le auto di punta del marchio Alfa Romeo, e dove è prevista la produzione del suv medio Maserati. Non possiamo permettere che investimenti di vitale importanza per lo stabilimento Fca di Piedimonte San Germano, strategico non solo per il cassinate, ma per l’intera provincia di Frosinone, vadano in fumo e con essi ogni certezza occupazionale per i lavoratori".

Il sit-in del Pd

Dal Pd provinciale arriva invece l'annuncio di un sit-in di protesta organizzato per giovedì 24 gennaio davanti ai cancelli dello stabilimento. "La Federazione PD di Frosinone assieme ai Circoli Pd di Piedimonte e Cassino, - si legge nella nota - giovedì dalle ore 13 alle ore 18 organizzano un presidio dinanzi ai cancelli di FCA Cassino per incontrare i lavoratori e per un azione di volantinaggio e informativa sulla legge di bilancio scellerata di questo governo che contiene il provvedimento dell'Ecotassa che sta causando un ripensamento sui programmi di investimento sul nostro territorio da parte di FCA. 5 miliardi di euro previsti per lo stabilimento di Cassino stanno andando in fumo come dichiarato dal AD Manley causando un aumento della produzione negli Usa a discapito del nostro territorio. L'appello è alla mobilitazione e presenza di tutte le rappresentanze istituzionali, sindacali e dei circoli vista la gravità della situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anagni, 15enne muore durante l' elitrasporto al Bambino Gesù

  • Sora, muore a soli 35 anni l'autotrasportatore Gianluca Caschera

  • Cassino, raccapricciante scritta nei confronti del segretario della Lega giovani

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento