Cassino, il Col. Mauro Quarta nuovo comandante del 80° Reggimento

Il Colonnello Pignataro dopo oltre due anni lascia il comando del Reggimento addestramento volontari Roma    

Questa mattina presso la caserma “Lolli Ghetti”, alla presenza del Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, il Generale di Brigata Pietro Addis, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento al comando dell’80° Reggimento Addestramento Volontari “Roma”  tra il Comandante cedente, Colonnello Salvatore Pignataro ed il Comandante subentrante Colonnello Mauro Quarta.

Il Colonnello Salvatore PIGNATARO lascia il Reggimento dopo oltre due anni di comando, nel quale ha condotto diversi corsi di formazione, come quello di aggiornamento professionale per Volontari in Servizio Permanente da immettere nel ruolo Sergenti, il corso di aggiornamento per Volontari in ferma prefissata di quattro anni e il corso di addestramento di base per Volontari in Ferma Prefissata di un anno, formando complessivamente oltre mille professionisti.

La cerimonia, sobria ma ricca di significato, è stata impreziosita dalle numerose autorità militari, civili e religiose presenti, come ad esempio il Sindaco della città di Cassino Enzo SALERA, a dimostrazione del grande attaccamento che il Reggimento, sotto la guida del Colonnello Salvatore PIGNATARO, ha avuto verso il territorio.

Durante la cerimonia, di fronte al personale del Reggimento schierato, e alla presenza della Bandiera di Guerra, il Comandante cedente, visibilmente emozionato, ha voluto ringraziare le donne e gli uomini dell’80° per il prezioso supporto fornito, aggiungendo “sono stati anni impegnativi, anni nei quali ho impostato il mio agire esclusivamente per il bene del Reggimento, cercando di migliorarlo in ogni ambito, della formazione, infrastrutturale e organizzativo” ha voluto poi rivolgere  un sincero augurio al suo subentrante, terminando l’intervento augurando sempre maggiori fortune al Reggimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della cerimonia il Generale Pietro Addis ha tracciato il bilancio dell’ultimo biennio, contrassegnato da importanti successi ottenuti dal Reparto, “Salvatore hai saputo costruire e gestire una realtà efficiente, funzionale e coesa, sono sicuro che nel nuovo incarico saprai profondere lo stesso entusiasmo” ha commentato l’alto Ufficiale, infatti il Colonnello PIGNATARO dal prossimo lunedì sarà chiamato a svolgere il prestigioso incarico di Capo Ufficio presso il Comando per la Formazione Specializzazione e Dottrina dell’Esercito in Roma. Il Colonnello QUARTA è il diciannovesimo Comandante della storia dell’Ente da quando l’80° Battaglione “Roma” si trasformò in Reggimento Addestramento Volontari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento