Cassino, stipulata la convenzione tra Ass. dei laureati Alaclam e PMI-Central Italy Chapter

Si stima che entro 10 anni i posti di lavoro in settori relativi al Project Management aumenteranno del 33% con circa 22 milioni di nuovi posti.

È stata stipulata una convenzione tra l'Associazione dei laureati dell'Ateneo di Cassino e del Lazio Meridionale (di seguito sinteticamente indicata con “ALACLAM”) e il Project Management Institute Central Italy Chapter (di seguito sinteticamente indicato con “PMI-Central Italy Chapter”) con l'intento di sviluppare attività congiunte finalizzate alla diffusione, promozione e formazione delle moderne metodologie di Project Management, a mutuo beneficio. Tale convenzione è frutto di una lunga e fruttuosa collaborazione tra il Prof. Alessandro Silvestri (docente dell'Università di Cassino e del Lazio Meridionale e Presidente di ALACLAM) e l'Ing. Eugenio Matarese (membro volontario e formatore del PMI-Central Italy Chapter)

Il PMI-Central Italy Chapter è un'associazione no-profit che si prefigge di sostenere e salvaguardare la professione e lo sviluppo delle professionalità dei Project Manager attraverso pubblicazioni, organizzazione di convegni, e iniziative di formazione (dalla scuola primaria all'università) come pure iniziative di ricerca, accreditamento e certificazione professionale dei membri.

Questa collaborazione nasce dalla comune convinzione che la formazione del laureato che si propone al mondo del lavoro non possa prescindere da una cultura basata su metodologie di gestione dei tempi, dei budget, delle risorse. In tale contesto assume un valore notevole la possibilità per i laureati dell'Ateneo Cassinate di entrare in contatto con un ente a diffusione mondiale, quale il Project Management Institute, che permette una formazione capillare e al passo con i tempi in materia di gestione progetti.

La diffusione e promozione delle metodologie di Project Management e l'orientamento, verso la professione del Project Manager, degli studenti dell'Ateneo Cassinate si intende raggiungerla per mezzo di eventi organizzati dal PMI-Central Italy Chapter presso l'Università di Cassino e del Lazio Meridionale e con l'erogazione del corso di preparazione per il conseguimento della certificazione PMI CAPM® (Certified Associate in Project Management), per tutti gli studenti interessati, a titolo gratuito.

La concretizzazione di questa convenzione permetterà anche una sinergica cooperazione tra i membri volontari del PMI-Central Italy Chapter e i docenti dell'Ateneo di Cassino nell'organizzazione e presentazione di eventi congiunti relativi alle aree del Project Management con eventuale esposizione di  case study provenienti da diversi contesti organizzativi con l’obiettivo di sviluppare e mantenere una forte capacità di interscambio di esperienze e valorizzare il confronto con esperienze professionali provenienti dai vari settori produttivi.

Le iniziative saranno sviluppate in armonia con le attuali attività didattiche sulle tematiche di Project Management in essere nell'Ateneo Cassinate e saranno rivolte agli studenti e laureati dei vari corsi di Laurea, in collaborazione coi docenti universitari.

Tramite questa iniziativa gli studenti prenderanno un contatto diretto e concreto su un'area tematica che con il passare degli anni ricoprirà un ruolo sempre più predominante nel mercato del lavoro e per coloro che seguiranno il corso di preparazione alla certificazione si presenterà un vantaggio competitivo dato da: inserimento nel proprio Curriculum Vitae della certificazione CAPM, esposizione per un certo numero di ore a tematiche tecniche e correlate ai soft skills, sempre più critiche nel mondo aziendale, appartenenza ad un’ampio network professionale e di conoscenza del Project Management Institute e del PMI Central Italy Chapter

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento