Alieni in Ciociaria, verità o finzione? Ecco cosa ne pensano gli esperti

Dopo le notizie di questi giorni dei due avvistamenti (o presunti tali) nei cieli del basso frusinate abbiamo chiesto lumi a Giorgio Alessandro Pacetti Responsabile della Sezione Ufologia Fiorentina per il Lazio

Il dibattito sugli alieni in Ciociaria in questi giorni si fa sempre più caldo e come vi abbiamo raccontato ieri ci sarebbe stato anche un secondo avvistamento nei giorni scorsi sempre dalle parti di Campoli Appennino. Stiamo cercando di fare chiarezza su questo argomento sempre molto delicato e quindi abbiamo deciso di intervistare un esperto del settore.

Le parole dell’esperto

“La segnalazione dell’operaio di Campoli Appennino di essere stato protagonista nei giorni scorsi di un incontro ravvicinato di terzo tipo - spiega a frosinonetoday.it Giorgio Alessandro Pacetti Responsabile della Sezione Ufologia Fiorentina per il Lazio -  fa da paio a quella  raccontata da Leonard D’Andrea  di Udine  anche lui testimone  oculare di un avvistamento alieno mentre percorreva la Napoleonica all’altezza della nuova rotonda di Mortegliano. Leonard D’Andrea, operaio della Caffaro aveva visto nel febbraio 2012 una strana creatura alta circa quattro metri con gambe lunghissime e apparentemente nudo che camminava lungo quella strada. Secondo i più scettici si era trattato solo di un innocuo scherzo di carnevale, ma c’è chi giura invece che questa creatura provenisse da un altro pianeta”.

Per la NASA gli alieni hanno già visitato la terra

“Secondo Silvano Colombano – il piano del discorso poi si sposta a livello mondiale ci dice sempre Pacetti - appartenente alla divisione Intelligent System della Nasa, gli alieni potrebbero aver già visitato la Terra.  Colombano esorta a prestare maggiore attenzione a questi fenomeni, i fisici in particolare dovrebbero risultare più flessibili nei confronti dell’eventualità di estendere all'infinito le possibilità dello spazio-tempo e dell'energia, ed in particolare a considerare come vero e proprio oggetto di studio, il fenomeno UFO. Tantissime segnalazioni arrivano anche ad Antonio Chiumento che da anni si occupa di avvistamenti di Ufo in Italia.

L’esperienza del fisico Umberto Guidoni

Anche il fisico Umberto Guidoni ospite il 13 Aprile 2009 alle ore 8,50, alla trasmissione de “Il sole 24 Ore Mattino”, intervistato un po’ ironicamente da Alessandro Milan, alla fine dell’interessante trasmissione, alla domanda se credesse agli “extraterrestri”, avendo Umberto effettuato, nel 1996,  il primo volo spaziale col satellite Tethered a bordo dello Shuttle Columbia, rimanendo 13 giorni in orbita attorno alla terra,  senza esitare, rispose: “Sì ci credo in quanto gli extraterrestri  sono stati tema di inesaurito interesse da secoli per tanti filosofi e letterati che hanno conquistato anche la gente comune a partire degli anni Quaranta, stabilendo da subito una separazione netta tra gli increduli irriducibili e i convinti sostenitori della loro inconfutabile esistenza, anche se durante le mie peregrinazioni nello spazio di alieni alla guida di astronavi non li avessi incontrati. Però non posso dire, in questi mondi ancora inesplorati di essere soli”.

Gli alieni in  Russia

Anche Pavel Popovic, ex astronauta e presidente dell’Associazione di ufologia russa, aveva affermato alcuni anni fa su un quotidiano romano che gli Ufo esistono per davvero. Da una recente indagine della Doxa risultano essere ben 14 milioni gli italiani che credono alla esistenza dei dischi volanti ma, secondo le sezioni ufologiche, sono molti di più”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Sora-Frosinone-Ceccano, revisione no problem. Scoperto il metodo utilizzato per falsificarle

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento