Consorzio Valle del Liri, sospensione bollette, Quadrini invita alla prudenza

"È necessario tenere alta l’attenzione sull’argomento da parte di istituzioni, sindaci e politica anche attraverso ulteriori concrete iniziative da mettere in campo"

Dopo la valanga di bollette spedite dal Consorzio Valle del Liri, agli utenti del Cassinate, passando per Piedimonte, Pontecorvo, Aquino e dalla Valcomino alla Valle del Liri allargando il pagamento del tributo di bonifica anche a terreni e fabbricati finora non tassati, era arrivata la buona notizia della sospensione del pagamento per 60 giorni da parte della Regione Lazio. Ma ad oggi, a quasi un mese ancora nessuna novità a proposito della questione, sulla quale torna a parlare Gianluca Quadrini presidente della XV Comunità Montana nonché consigliere della provincia di Frosinone, affinchè non si abbassi la guardia su quanto accaduto.

Non tasse ma contributi

“I cittadini del territorio ora si aspettano che la sospensione si trasformi in una definitiva cancellazione della nuova tassa di marzo.-dichiara Quadrini -. Ancor peggio se pensiamo che quelle recapitate agli utenti non sono vere bollette. Infatti hanno lo stesso aspetto delle fatture che ci invia la società dei telefoni o quella del gas. Ma in realtà sono dei ruoli cioè atti giudiziari. Non sono tasse, ma contributi. Per i cittadini cambia poco perché sono comunque soldi da tirare fuori. Ma il contributo si paga solo se si riceve un servizio. E in questo caso, la gravità sta proprio qui, che moltissimi non hanno usufruito d’alcun servizio del Consorzio.

Per questo è necessario tenere alta l’attenzione sull’argomento da parte di istituzioni, sindaci e politica anche attraverso ulteriori concrete iniziative da mettere in campo qualora la sospensione suddetta non porti alla giusta revoca di una ennesima tassa iniqua per la cittadinanza dei comuni del territorio, compresi quelli afferenti alla Media Valle del Liri.- conclude Quadrini.

Potrebbe interessarti

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

  • San Giorgio a Liri, ex insegnante investita in centro: trasferita a Roma in codice rosso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento