Energia, in arrivo tagli di 3000 unità nell’Enel, molti anche nella provincia di Frosinone

Sale la preoccupazione tra i rappresentanti sindacali. “Siamo in uno stato di abbandono. Amministrazione provinciale e sindaci ci stiano vicini”

“E’ sempre più evidente lo stato di abbandono dell’Enel nella provincia di Frosinone con conseguenze anche gravi nei confronti del servizio e dei clienti”. Questo l’incipit di una nota che ci è giunta in redazione da parte del sindacato Flaei Cisl, Uiltec uil e Filctem Cgil . Un testo in cui si fa il punto della difficile situazione in cui sono costretti a lavorare i dipendenti del grosso gruppo che gestisce la rete elettrica, la vendita e la distribuzione dell’energia elettrica.

La carenza di organico

“Già oggi – proseguono i rappresentanti sindacali - si registra una carenza di organico che non riesce a far rispettare tempi adeguati per un normale servizio, rischiando di mettere in repentaglio anche la sicurezza  dei lavoratori stessi. Con l’ipotesi della nuova organizzazione aziendale tali carenze saranno ancora più evidenti, si prospettano notevoli riduzioni di organico e  tagli di sedi che renderanno praticamente impossibile  un adeguato servizio elettrico in tutta la provincia di Frosinone.

I tagli di oltre 3000 unità in totale

Si prospetta un taglio del personale di oltre 3000 unità a livello nazionale di cui 2000 nei punti Enel e diversi nella sola provincia di Frosinone.  Si prospetta la chiusura di tutti i Punti Enel, si prospetta l’accorpamento e la chiusura di alcune sedi periferiche di E-Distribuzione con conseguente riduzione di personale anche nell’area della produzione.

Di fatto un abbandono totale dell’Enel in tutto il territorio della nostra provincia. Si invitano pertanto anche l'amministrazione  provinciale e tutti i sindaci del territorio ad intraprendere le giuste iniziative per un pronto intervento al fine di scongiurare questo scellerato progetto dell’Enel”, da tener presente che è da anni ormai che paghiamo lo “scotto” o a favore di altra Provincia e Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(foto di archivio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento