Fontana Liri, la città avrà la sua caserma dei carabinieri

In arrivo dalla Regione Lazio un contributo di 369 mila euro per i lavori all'ex scuola di San Salvatore

Grazie alla sinergia tra la Regione Lazio e l'amministrazione comunale, la Caserma dei carabinieri tornerà a Fontana Liri. La Regione Lazio ha accolto la richiesta di contributo straordinario avanzata dal Sindaco Sarracco per l'adeguamento dello stabile della ex scuola di San Salvatore a caserma ed ha concesso un contributo di 369 mila euro, sulla base dello studio di fattibilità redatto dagli architetti Franco Bianchi e Vittorio Casciano, approvato dal comune di Fontana Liri e dall'arma dei carabinieri. Decisivi, per lo stanziamento del contributo, i tavoli tecnici svolti a Roma tra il Sindaco Gianpio Sarracco con il consigliere regionale Mauro Buschini e l'assessore regionale Alessandra Sartore. 

La sodisfazione del primo cittadino

Estremamente soddisfatto il Sindaco Sarracco che commenta: "Avevamo preso un impegno preciso che abbiamo mantenuto. Dopo diversi incontri in Regione Lazio, in Prefettura e al Comando provinciale dei Carabinieri di Frosinone si è raggiunti un risultato molto importante per la sicurezza del nostro territorio e dei cittadini, salvaguardando un presidio importante. Un grazie particolare all'on. Buschini, che ha dimostrato di avere a cuore la vicenda e mantenere gli impegni presi ed un grazie all'assessore Sartore. Si tratta di un investimento ingente che testimonia come il Presidente Zingaretti e l'amministrazione regionale siano vicini alle esigenze del nostro territorio".

Una situazione che va avanti dal 2014

A settembre del 2014 lo stabile della Caserma dei Carabinieri di Fontana Liri è stato dichiarato inagibile e da allora la stazione è stata temporaneamente distaccata ad Arce. Nel nostro territorio comunale, presso il municipio, grazie ad una stanza messa a disposizione dall'amministrazione comunale, è attivo dal 2017 un punto dei Carabinieri tutti i giorni dalle 9,00 alle 15,00.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento