Sanità, il commissario Macchitella resta al suo posto

La Asl ciociara continuerà ad essere commissariata almeno fino all'espletamento del bando per la selezione dei nuovi direttori generali

Il commissario straordinario della Asl di Frosinone, il dottor Luigi Macchitella, resta al suo posto. A stabilirlo è il decreto del 28 dicembre con il quale Il presidente Zingaretti riconferma il suo ruolo alla direzione della locale Azienda Sanitaria. Una posizione che rimarrà tale almeno fino all'espletamento dei bandi per la selezione dei nuovi direttori generali. Un bando di gara che con tutta probabilità potrà essere pubblicato già nella giornata di domani. Dopo più di 3 anni, la nomina di Macchitella risale al novembre del 2015, la Asl di Frosinone vede sfumata, almeno per il momento, la possibilità di iniziare il nuovo anno con un direttore generale.

Il commento di Ciacciarelli

“L’annuncio dell’uscita della Regione Lazio dal commissariamento sanitario e, quindi, il ritorno alla normalità entro il mese di gennaio, resterà disatteso, poiché sembra da fonti governative, come apparso sulla stampa, che saranno necessari alcuni mesi. - commenta il consigliere regionale di Forza Italia, Pasquale Ciacciarelli - Gli unici dati certi, purtroppo, sono quelli relativi alla mobilità passiva ed alle criticità vissute quotidianamente dai cittadini laziali. ll Lazio è in testa tra le Regioni Italiane per il più alto indice di pazienti in cerca di cure fuori Regione, i cosiddetti viaggi della speranza, con il 13,9% secondo il nuovo rapporto della Fondazione Gimbe sulla mobilità sanitaria in Italia, mentre è terzo, in termini di mobilità passiva, seguito da Calabria e Campania. La sanità pubblica del Lazio si trova, pertanto, nell’ultima delle quattro categorie stilate dal rapporto, ossia quella delle Regioni con un “saldo negativo rilevante”. È necessario un riequilibrio, anche in ordine alla disponibilità di posti letto, dell’offerta sanitaria, in termini di appropriatezza, efficacia ed efficienza delle cure sui territori, con particolare attenzione alle province".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la nuova mappa del contagio ridisegnata dalla Prefettura di Frosinone

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento