Incendio Mecoris, dal secondo campione dell'Arpa valori in calo, ma il fumo non accenna a diminuire (foto)

I valori delle diossine, benzoapirene e PCB sono in calo, ma la nube di fumo è ancora presente in città

Nelle scorse ore sono arrivati anche i risultati del secondo campione raccolto dall'Arpa che hanno evidenziato come i valori delle diossine, benzoapirene e PCB siano in calo, informando, inoltre, che sono in corso ulteriori analisi e i risultati verranno dati il prima possibile.

Le indagini ed i rifiuti indifferenziati

Nonostante questi dati per un certo verso rassicuranti, il fumo non accenna a diminuire ed anzi nella nottata è sembrato ancor più denso rispetto alla giornata di martedì. Diverse sono le foto scattate dai cittadini in cui si nota come il fumo sia ancora molto presente nel luogo dell'incendio e nel cielo della città, nonostante siano passati ormai diversi giorni dall'accaduto alla Mecoris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, raccapricciante scritta nei confronti del segretario della Lega giovani

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento