Frosinone, l'avvocato Enrico Pavia eletto presidente della Camera Penale

Nel neo direttivo anche i colleghi Giuseppe Dell'Aversano, Giampiero Baldassarra, Giuseppe Lovecchio, Pierluigi Taglienti e Giulia Giacinti

Il neo eletto direttivo

Nelle ore scorse si è tenuta l’assemblea elettiva della camera penale di Frosinone aderente all’unione delle camere penali nazionale. Il nuovo presidente eletto è l’avvocato Enrico Pavia. Nel consiglio direttivo il primo degli eletti è stato l’avvocato Giuseppe Dell’Aversano seguito dall’avvocato Giampietro Baldassarra, dall’avvocato Giulia Giacinti, dall’avvocato Giuseppe Lovecchio e dall’avvocato Pierluigi Taglienti.

camera penale avv Pavia-2

Questo direttivo durerà in carica per i prossimi tre anni. La camera penale di Frosinone associa gli avvocati penalisti che esercitano la loro attività nella foro di Frosinone ed ha come scopo la tutela ed il decoro della professione dell’avvocato penalista. Hanno votato tutti gli iscritti all’associazione nata ufficialmente nel 2004 anche se esisteva già da anni all’Interno del vecchio tribunale. Tra gli iscritti che hanno votato ci sono il sindaco di Frosinone ed il presidente dell’ordine degli avvocati di Frosinone. Enrico Pavia succede alla guida dell’associazione precedentemente presieduta dall’avvocato Rosario Grieco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento