Liceo Severi al gelo, continua la protesta degli studenti

Le temperature ancora al di sotto del limite consentito. Alunni danno il via ad un sit-in nella palestra della scuola

Continua la protesta da parte degli studenti del Liceo Scientifico "Francesco Severi" di Frosinone che si oppongono al dover seguire le lezioni in aule "frigo". Non sono bastate le tante segnalazioni effettuate nei giorni scorsi a riportare le temperature a livelli tollerabili. La colonnina di mercurio questa mattina sfiorava i 14°, leggermente al di sopra dei gradi registrati ieri, ma ancora al di sotto dei 17° previsti per legge.
"Abbiamo deciso di organizzare un breve sit-in in palestra, - afferma il rappresentate d'istituto, Giovanni Andrea Mignardi - per spiegare chiaramente quali sono state le nostre ragioni e le conseguenze delle nostre segnalazioni dei giorni precedenti. La situazione è grave ed evidenzia la poca attenzione nei confronti degli studenti da parte delle Istituzioni. 
Pensiamo che si tratti di una mancanza di rispetto verso di noi, siamo davanti ad una violazione del diritto degli studenti ad avere un luogo quantomeno decente dove stare durante la lezione: rappresenta una violazione del diritto allo studio. Siamo dispiaciuti per il fatto che stiamo perdendo giorni di lezione preziosi, soprattutto per i quinti in vista dell'Esame di Stato; tuttavia non pensiamo sia giusto accettare tale situazione senza manifestare il nostro dissenso. Nei prossimi giorni continueremo a monitorare la situazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento