Ludopatia, si lavora alla delibera per contrastare il fenomeno

Il consigliere Angelo Pizzutelli (Pd): "La bozza è pronta, auspico che presto possa essere depositata e aperta ad ogni contributo migliorativo"

Arginare il triste fenomeno della ludopatia, è questo l'obiettivo della proposta di delibera redatta dal gruppo del Pd di Frosinone su input del consigliere Angelo Pizzutelli. Ad annunciarlo ieri con un post sulla propria pagina Facebook, è il capogruppo in Consiglio comunale del Pd, che così scrive: "Pronta la bozza di proposta di delibera da depositare presso la Segreteria comunale per consentire al Consiglio comunale tutto di adottare il regolamento per il gioco lecito al fine di contrastare il triste e preoccupante fenomeno della ludopatia. Si aprirà un confronto collaborativo ed eventualmente migliorativo della proposta di delibera con le forze politiche di minoranza e di governo, poiché tali problematiche non hanno colorazioni né steccati politici". 

Si lavora in sinergia

"Una proposta aperta a tutti - sottolinea Pizzutelli - concepita per il bene dei cittadini. Devo riconoscere che sta raccogliendo pareri positivi sia dai colleghi della minoranza che dai consiglieri della maggioranza. La bozza è pronta, auspico che possa essere depositata a breve. Il prolungarsi dei tempi - chiarisce - è dovuto al fatto che si sta lavorando in collaborazione con altre persone e ciò è sicuramente motivo di soddisfazione poichè rappresenta un momento di importante esercizio democratico. Confido molto nel risultato che la delibera si propone di raggiungere: aiutare le persone che purtroppo incorrono in questo triste fenomeno che porta alla distruzione psico-fisica del soggetto, ma anche della famiglia. Ringrazio i miei colleghi per la sensibilità dimostrata, così come la volontà di condivisione per trovare una soluzione ad una tale piaga sociale".

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento