Nuovo palazzetto polifunzionale a Selva Polledrara

La struttura, dedicata ad attività sociali, assistenziali ed educative, sarà realizzata dall'associazione Nuovi Orizzonti

Il Comune di Frosinone ha riconosciuto la pubblica utilità del progetto presentato dall’Associazione “Nuovi Orizzonti”, per la realizzazione, in località “Selva Polledrara”, di strutture per attività sociali, assistenziali ed educative.

"Con il nuovo palazzetto per attività sociali e sportive che sarà realizzato dall'associazione Nuovi Orizzonti - ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - il nostro territorio si arricchisce di offerte infrastrutturali in grado di venire incontro ad una domanda sempre crescente di meeting ed eventi, con avventori e turisti provenienti dall'intera area dell'Italia centrale. Tutto questo conforta la programmazione e gli sforzi che, in questi anni, l'amministrazione comunale ha compiuto per rendere la città di Frosinone baricentrica rispetto ai flussi economici e sociali del territorio interregionale".

Il settore pianificazione territoriale e ambiente del Comune di Frosinone ha avviato il procedimento amministrativo a seguito dell’istanza di permesso di costruire in deroga al PRG, ai sensi dell’art. 14 D.P.R. 380/2001, per la costruzione del “Palazzetto Polifunzionale” nell’ambito della realizzazione della “Cittadella Cielo”, località Selva Polledrara, da parte dell’Associazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Responsabile del Procedimento è l’Arch. Elio Noce, Dirigente del Settore Pianificazione Territoriale, S.U.E. ed Ambiente. Per informazioni e consultazione della documentazione in oggetto, è possibile rivolgersi al Servizio Pianificazione Urbanistica in Via Armando Fabi, 129-131, Piano Primo, nei giorni di mercoledì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 e il venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30. Eventuali contributi, utili alla formazione e conclusione del procedimento, dovranno pervenire al protocollo generale dell’Ente entro le ore 12,00 del 24 giugno 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Cassino, a rischio chiusura reparti fondamentali dell’ospedale Santa Scolastica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento