Violenza sulle donne, ancora un episodio in Ciociaria. Pugno duro di Veronica Rossi "Venga garantita giustizia"

Picchiata e minacciata di morte dal marito perché ha dimenticato di comprargli le sigarette. "Ha trovato il coraggio di denunciare, che la sua voce non resti inascoltata"

"Ancora una donna vittima dei maltrattamenti da parte marito, ancora una violenza che si consuma tra le “sicure” pareti domestiche, ancora una madre costretta a scappare con i propri figli da colui che, al contrario, dovrebbe proteggerli da tutto". La coordinatrice della Lega Giovani, Maria Veronica Rossi inteviene in merito all'ennesimo episodio di violenza sulle donne avvenuto in Ciociaria. 

"Una donna coraggiosa che ha avuto la forza di denunciare la violenza vigliacca ed inaudita di cui è stata vittima, massacrata di botte perchè ha dimenticato di comprare le sigarette a suo marito, l'ha afferrata e le ha fatto sbattere la testa contro il muro per poi minacciarla di morte con un coltello. Tutto questo è accaduto a Frosinone.
La donna ha trovato il coraggio di rivolgersi ad un centro antiviolenza, alle cui operatrici va il mio ringraziamento per l'importantissimo lavoro che svolgono quotidianamente con spirito di abnegazione e con le pochissime risorse a disposizione, e di denunciare alle autorità competenti la continua violenza, da parte di un uomo, se così si può definire. A lei ed alla sua forza va il mio applauso. Ma ciò non basta.

Ora tocca alla giustizia. Il marito è stato rinviato a giudizio, la prima udienza si terrà ad ottobre. Mi auguro che venga applicata la giusta pena per colui che ha reso un inferno la vita di questa madre e dei suoi figli. Ora tocca alla giustizia dimostrare che la voce di chi ha la forza di denunciare non resta inascoltata".

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento