Il Prefetto incontra i sindaci neoeletti alle ultime elezioni amministrative

Invitati a "dare il massimo impulso al principio della leale e costruttiva sinergia tra stato e Autonomie Locali"

Presso il Palazzo della Prefettura di Frosinone il Prefetto Emilia Zarrilli ha ricevuto i neoeletti Sindaci della provincia, per una conoscenza personale e per avere un quadro aggiornato sulle problematiche riguardanti i territori che si apprestano ad amministrare.  All’ incontro, presieduto dal Prefetto, hanno preso parte i neoeletti Sindaci dei Comuni di Atina, Boville Ernica, Filettino, Fiuggi, Pignataro Interamna, Serrone, Torrice e Villa Latina.

Si è parlato di sociale e protezione civile

Durante la riunione, sono state esaminate, in particolare, tutte le questioni più rilevanti inerenti le problematiche di carattere sociale e quelle relative alla corretta adozione della prescritta pianificazione in materia di Protezione Civile per scongiurare preventivamente tutte le situazione di emergenza, soprattutto quelle legate agli incendi boschivi. I Sindaci presenti si sono mostrati propositivi e aperti verso la nuova fase programmatica e sul potenziamento delle iniziative già in essere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’appello

A conclusione dell’ incontro, la Dottoressa Zarrilli ha rivolto un accorato appello ai  presenti, inviando ciascun Sindaco ad impegnarsi nel dare il massimo impulso al principio della leale, costruttiva e sinergica collaborazione che deve contraddistinguere il rapporto tra Stato Centrale e Autonomie Locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento