Isola del Liri candidata a Città creative Unesco, sostegno della Provincia

Si tratta di un’opportunità creata nel 2004 per promuovere la cooperazione tra le città che hanno identificato la creatività come elemento strategico per lo sviluppo urbano sostenibile

La Provincia di Frosinone sostiene il Comune di Isola del Liri nella candidatura per entrare nella prestigiosa Rete delle Città Creative dell’Unesco. Il presidente Antonio Pompeo ha sottoscritto l’atto che supporta la richiesta del Comune guidato dal sindaco Massimiliano Quadrini. Si tratta di un’opportunità creata nel 2004 per promuovere la cooperazione tra le città che hanno identificato la creatività come elemento strategico per lo sviluppo urbano sostenibile ed è divisa in sette aree corrispondenti ad altrettanti settori culturali. Isola del Liri è candidata nel settore Media Arts.

"La nostra provincia ha bisogno di valorizzare il suo straordinario patrimonio di cultura e di storia – ha spiegato il presidente Pompeo -. È fondamentale soprattutto per promuovere un nuovo modello di sviluppo. In tal senso si inserisce l’iniziativa del Comune di Isola del Liri che abbiamo voluto sostenere con convinzione, rientrando pienamente nelle azioni che vogliamo portare avanti e nel progetto di Provincia a supporto delle amministrazioni locali".

Potrebbe interessarti

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Sora, attestato di merito al finanziere Luciano Alfano, stroncato da un infarto

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

  • Cassino, il sindaco Enzo Salera presenta la Giunta. Il suo vice è Francesco Carlino

I più letti della settimana

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Incendio Mecoris, i capannoni contenevano quintali di rifiuti indifferenziati

  • Colleferro, ispettore di Polizia si sente male in commissariato e muore in ospedale

  • Tragedia sfiorata in A1, auto della Polizia si ribalta dopo un tamponamento (foto)

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento