Paliano, un palloncino contenente una letterina finisce in giardino e cambia la vita di una famiglia

Un viaggio di oltre cinquecento chilometri dal Veneto fino in Ciociaria. Qui, il messaggio di Natale scritto Derek, bimbo autistico, è stato raccolto da Emanuele e Federica Rastrelli che hanno risposto e scoperto un mondo pieno d'amore e di solidarietà

Una letterina scritta da un bimbo autistico, infilata in un palloncino ed affidata al vento, ha cambiato la vita di una famiglia di Paliano. Una storia che sembra essere scritta dalla penna di Edmondo De Amicis e che invece è solo pura e splendida realtà. Derek è un bambino malato che vive a Villafranca in Veneto. Come da tradizione, aiutato dalle maestre e dalla madre, nei primi giorni del mese di dicembre, ha scritto insieme ai suoi fratellini, Colim e Lian, anche loro affetti da autismo, un messaggio. Nello scritto, struggente e che ha colpito chi lo ha trovato, il piccolo chiede a Santa Lucia di poter guarire. Di poter sentire la madre cantare senza dover star male. Di poter giocare con tutti gli altri bambini senza dover soffrire. Parole chehanno toccato il cuore e che hanno cambiato la vita di Emanuele e Federica Rastrelli, lui bancario, lei mamma a tempo pieno che hanno deciso di rispondere all'appello di quel piccolo venuto da lontano.

Il giorno di Natale

"La lettera l'abbiamo trovata in giardino nel giorno di Natale - spiegano Emanuele e Federica -. In un primo momento abbiamo creduto fosse un pezzo di plastica portato dal vento. Poi ci siamo resi conto del biglietto all'interno. Una letterina decorata e ben scritta firmata da un bambino, Derek. Le parole ci hanno commosso e per questo abbiamo deciso di rispondere e manifestare il nostro affetto e la nostra solidarietà non solo a parole ma anche con la preghiera". 

Le altre letterine

La madre di Derek contattata da Federica ha manifestato la sua gioia ed ha voluto rendere nota la storia sul suo profilo Facebook. La donna, nel commentare le parole della famiglia Rastrelli, ha spiegato anche che altre due letterine sono state scritte dai fratellini del bimbo. "Chissà i palloncini contenenti le parole di Colim e Lian dove saranno finiti?". Al momento non è dato saperlo. Unica cosa certa è che a Natale, nel giardino di una famiglia di Paliano, è caduto un angelo sotto forma di palloncino.

L'amore per il prossimo

"Quando si prende coscienza dei drammi che vivono le altre famiglie - hanno concluso Emanuele e Federica - i problemi quotidiani diventano più leggeri e si ha la grinta di affrontarli senza aver paura. Perché nella vita il coraggio aiuta. Derek, i suoi fratellini ed i suoi genitori, sono coraggiosi come pochi".

Potrebbe interessarti

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Incendio alla Mecoris, livelli di Pm10 alti. Chiusi gli uffici pubblici e stop alle attività private

  • Ha pedalato per 19 ore di seguito lungo i tornanti di Montecassino, è record

  • Il Lazio Pride? Una partenza con il botto

I più letti della settimana

  • Coop, ultima settimana di attività: chiusura fissata per il 22 giugno

  • Brucia azienda di smaltimento rifiuti speciali, nube nera su Frosinone. Aria irrespirabile

  • Ceprano, giornalista muore dopo essere stata al pronto soccorso, sequestrata la salma

  • Roccasecca, tre vigili urbani non vanno in processione: condannati a sei mesi di carcere

  • Strangolagalli, imprenditrice di 47 anni, schiacciata da un muletto, una morte tinta di giallo

  • Alatri, scopre il tradimento del marito e armata di bastone tende un agguato alla rivale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento