La bolletta lumaca, 53 giorni di tempo per arrivare scaduta da Frosinone a Piglio

Questo è il tempo impiegato da alcune bollette Acea Ato 5 (la società che gestisce il servizio idrico e l’energia elettrica in tutta la provincia). La nota era riferita la periodo di settembre ed ottobre

53 giorni di tempo per arrivare da Frosinone a Piglio, bellissimo paese nel nord della Ciociaria famoso per il pregiato vino Cesanese. Questo è il tempo impiegato da alcune bollette Acea (la società che gestisce il servizio idrico ed elettrico in tutta la provincia). In questi giorni stanno arrivando agli utenti pigliesi le bollette riferite al periodo di fatturazione Primo Settembre 31 Ottobre 2018 ed ovviamente queste sono scadute. Queste bollette spedite da Acea energia il 15 Novembre 2018 sono arrivate dopo 53 giorni a Piglio e precisamente il 7 Gennaio 2019.

Una vera e propria beffa

C’è qualcuno, o meglio qualche dirigente provinciale delle Poste che possa spiegare il perché di tale ritardo? Oltre al danno, come spesso accade anche la beffa: perché “naturalmente” sulla prossima bolletta l’utente troverà una bella mora per aver pagato in ritardo. Un ritardo che molto probabilmente dovrebbe essere attribuito alla cronica lentezza del servizio postale italiano che si manifesta anche in un piccolo paese come Piglio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

  • Attualità

    Politica in lutto, è morto Fernando D'Amata, ex assessore regionale e Presidente della Provincia

  • Cronaca

    San Vittore, smontano un bancomat carico di soldi e scappano via

  • Valmontone

    Valmontone, faceva lavorare in condizioni disumane degli stranieri. Arrestato un 46enne della zona (video)

I più letti della settimana

  • Cassino, due maestre fermate. Ecco le immagini dei maltrattamenti (video)

  • Tragico incidente su via Casilina, muore Rossana Giacchini. La donna lavorava in un supermercato a San Cesareo

  • Paliano, un palloncino contenente una letterina finisce in giardino e cambia la vita di una famiglia

  • "Mio figlio di soli 27 mesi a casa si prendeva a pugni sulla testa e gridava"

  • Colleferro, Alberto ucciso per una sigaretta da Daniel Danov

  • Cassino, dramma della follia: marito e moglie presi a martellate. Ricoverati con fratture al cranio ed al volto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento