Pontecorvo, una strada in memoria di Alessandra Lisi

Il Comune ha deciso di dedicare una via alla giovane scomparsa prematuramente nel tragico incidente in metropolitana avvenuto 12 anni fa

Alessandra Lisi

La nuova strada nei pressi del Sacro Cuore intitolata ad Alessandra Lisi, la giovane ricercatrice pontecorvese morta il 17 ottobre 2006 a Roma in uno scontro fra treni della Metropolitana. Ci furono 452 feriti, una sola vittima: Alessandra Lisi a distanza di 12 anni il Comune di Pontecorvo le intitolerà una strada. Lo ha deciso stamattina la giunta comunale guidata dal sindaco Anselmo Rotondo. 

Un gesto di riconoscenza

“Alessandra rappresenta, parlo al presente, - precisa il sindaco Rotondo - perché per noi sarà per sempre così, la Pontecorvo migliore. Quelle dei giovani che non credono in un sogno e lo perseguono, con onestà e gratitudine nei confronti della famiglia. La vita sia professionale, sia umana di Alessandra sia da esempio, per questo abbiamo deciso di intitolarle una strada, una strada ad imperituro ricordo. Prima della deliberazione ho parlato con il padre, il signor Antonio, il quale è rimasto inorgoglito e felice per questa decisione. Mi ha ringraziato, gli ho detto che l’intitolazione della strada ad Alessandra è un gesto di alta riconoscenza a una persona che, prima di quel maledetto 17 ottobre 2006, ha portato in alto, nel suo campo professionale, il nome di Pontecorvo. La cerimonia ufficiale d’intitolazione ci sarà il 17 ottobre prossimo alla presenza di tutte le più alte cariche istituzionali attuali e dell’epoca”.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento