Ripi, progetto 'la mia scuola è accogliente': taglio del nastro per il nuovo plesso

I piccoli residenti nella frazione di San Giovanni potranno usufruire di locali moderni e sicuri, di giochi che stimolano la creatività. Creato anche un orto multietnico per consentire una maggiore integrazione

È stato inaugurato presso la scuola dell’infanzia “Arcobaleno” di Ripi il progetto #LAMIASCUOLACCOGLIENTE che ha dotato il plesso di località San Giovanni di un laboratorio, un’aula multimediale attrezzata e un giardino dove verrà realizzato un orto multietnico. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mauro Buschini, del sindaco di Ripi Piero Sementilli e del dirigente scolastico Vincenzina Irene Sabetta oltre alle autorità militari locali, insegnanti, genitori, alunni e altri rappresentanti dell’amministrazione comunale. Il progetto è stato finanziato dal Miur con 50 mila euro piazzandosi tra i primi dieci a livello nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La realizzazione di un orto multietnico consentirà la fusione delle diverse culture degli alunni, il 10% dei quali è di origine straniera, partendo proprio dalla natura. Nel giardino verranno piantate erbe e prodotti della terra che saranno poi fruibili alle persone, mentre nei due laboratori i bambini avranno la possibilità di prendere confidenza con le moderne tecnologie ed imparare giocando. La scuola dell’infanzia di San Giovanni conta cinque sezioni e con questo progetto, che ha visto firmatarie le maestre Angela Di Folco e Maria Capogna sostenute dal dirigente scolastico, rappresenta oggi una delle strutture più moderne dell’intera provincia di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento