Nel palazzo del Governo ecco la saletta degli artisti ciociari

Firmato dal Prefetto e dai numerosi pittori ciociari un protocollo d’intesa

Presentata dal Prefetto di Frosinone D.ssa Emilia Zarrilli “la saletta degli artisti”, alla presenza della Confartigianato e di numerosi artisti ciociari e dell’esperto per eccellenza di arte il giornalista Alfio Borghese che ha illustrato le opere esposte.

Un palazzo spoglio 

“Ho trovato questo Palazzo davvero molto spoglio - ha chiosato il Prefetto- e quindi ho pensato agli artisti contemporanei che vogliono dare una mano a riempiere le nostre sale. Già tanti sacrifici abbiamo fatto, e vorrei mettere a disposizione questa sala ad ognuno di voi”. E’ questo il senso di quanto il Prefetto ha voluto richiamare a se l’attenzione degli artisti ciociari. Qui già sono presenti alcuni quadri di Manlio Sarra, Mario Patrizi, Elena Sevi, Silvano Haag, Paolo Gaetani, Sergio Raffo e di Antonucci, ed altri restaurati di Sarra e di Valeria Molon sono stati esposti saggiamente nella sala del primo piano del Palazzo del governo.

Ciociaria sconosciuta

Nicoletta Trento, che fa anche la guida turistica, ha affermato che il territorio, ossia tutta la Ciociaria non è conosciuta nel mondo, pur avendo importantissime opere d’arte e che si trova in una zona strategica tra Roma e Napoli .

Cestra rilancia l’artigianato ciociaro 

Interessante, anche, l’intervento del rappresentante della Confartigianato Cestra che sta cercando in tutti i modi, non solo in Italia, ma nel mondo di portare avanti il discorso dell’artigianato, evidenziando il fatto che anche gli artigiani, sotto certi aspetti sono  degli artisti.

Firmato il protocollo d’intesa

La prefettura ha voluto firmare un protocollo per l’affidamento dell’arte e tra i presenti anche la storica d’arte Loredana Rea con il padre, grande artista ciociaro, unico testimone di come l’arte ciociara, che pure ha avuto grandi firma, si muova in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento