Sanremo 2019, Anna Tatangelo colpisce ancora!

Continua il festival della canzona italiana di Sanremo. Ieri sera si è esibita la cantante sorana con il brano "Le nostre anime di notte" tra applausi e qualche critica

Foto dal profilo Facebok di Anna Tatangelo

Mini abito verde e look da urlo, continua il festival di Sanremo 2019 per la cantante sorana Anna Tatangelo in gara con il singolo  "Le nostre anime di notte" che anticipa l'uscita del suo disco "La fortuna sia con me".

La giovane cantante, appena 32enne, vanta già una lunga al Festival essendo questa la sua settima partecipazione. Sui suoi canali social ieri si leggeva "Adrenalina ed emozioni!!!È bello sentire che ci siete. GRAZIE GRAZIE GRAZIE A TUTTIIIIIIIII". Anna da sempre è sostenuta dai suoi numerosi fan, ciociari e non. Ma in molti hanno l'hanno criticata ieri sera per il suo look, per aver forse osato troppo e non aver convinto moltissimo la sua canzone, tanto che lady Tata si è classificata nella zona rossa dei cantanti a rischio. Ecco la classifica provvisoria al netto della terza serata:

Zona blu: Simone Cristicchi, Irama, Mahmood, Ultimo

Zona gialla: Motta, Enrico Nigiotti, Francesco Renga, The Zen Circus

Zona rossa: Nino D’Angelo e Livio Cori, Boomdabash, Patty Pravo con Briga, Anna Tatangelo.

Nulla è perduto! Non ci saranno, in questo festival, il secondo targato Claudio Baglioni, delle eliminazioni, ma solo classifiche provvisorie di sera in sera. Stasera tutti e 24 i big torneranno ad esibirsi sul palco dell'Ariston nei duetti e la Tatangelo  canterà in coppia con  Syria. In bocca al lupo Anna!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento