Sant’Elia Fiumerapido, a breve un nuovo depuratore comunale

Incontro per la realizzazione di un unico impianto di depurazione in grado di trattare una popolazione di circa 7.000 abitanti

Sant’Elia Fiumerapido avrà un nuovo impianto di depurazione. Nei giorni scorsi, infatti, il presidente di Acea Ato 5, Stefano Magini, e il dirigente responsabile della STO (Segreteria tecnico operativa), Umberto Bernola, hanno incontrato il sindaco di Sant’Elia, Roberto Angelosanto, accompagnato dall’assessore Raffaele Ruscillo e dal tecnico comunale Angelo Di Cicco, per presentare il progetto del nuovo impianto di depurazione.

Attualmente il Comune è solo parzialmente servito dal servizio di depurazione. Gli interventi pianificati da Acea prevedono, per quanto riguarda il centro, la dismissione dell’impianto di depurazione in località Olivella e la realizzazione di un unico impianto di depurazione in grado di trattare una popolazione di circa 7.000 abitanti. È prevista inoltre la realizzazione dei collettori di adduzione, a partire dagli scarichi attualmente non depurati, fino al nuovo impianto per uno sviluppo complessivo di circa 2,7 km; così come la realizzazione della condotta di scarico delle acque depurate, dal nuovo impianto fino al fiume Rapido. Complessivamente l’investimento previsto è di oltre 6 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’incontro è stato affrontato anche il problema del depuratore di Valleluce, la cui accessibilità è fortemente compromessa da una viabilità inadeguata e parzialmente interessata da un esteso fenomeno franoso. I tecnici di Acea Ato 5 hanno avanzato alcune proposte risolutive, sulle quali si è avviata una fase di confronto con l’Amministrazione comunale. Il sindaco di Sant’Elia Fiumerapido, Roberto Angelosanto, ha dichiarato: Il presidente di Acea Ato 5 Stefano Magini: .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento