Tutto pronto per il pellegrinaggio fino a Roma dei giovani della diocesi di Anagni-Alatri

Questi due giorni con i giovani italiani sono stati fortemente voluti dal Papa per la preparazione al sinodo dei giovani che si svolgerà a fine anno in Vaticano

I giovani della diocesi di Anagni-Alatri si preparano ad affrontare il pellegrinaggio a piedi a Roma per l’incontro che si terrà con il Santo Padre Francesco Sabato e domenica prossima. Attesi a Roma 70.000 giovani provenienti da tutte le diocesi d’Italia.

Il cammino

Ieri sera 6 Agosto i ragazzi si sono incontrati presso il Centro Pastorale di Fiuggi dove hanno preso il kit del pellegrino e hanno definito gli ultimi dettagli del programma. I 25 ragazzi accompagnati da 3 Suore e 3 Sacerdoti della nostra diocesi partiranno a piedi Mercoledì 8 alle ore 8.00 da Anagni con direzione Segni dove faranno la prima sosta, per poi ripartire giovedì mattina con direzione Giulianello dove trascorreranno la notte. Venerdì partiranno in direzione Albano dove trascorreranno l’ultima notte prima della veglia, infatti ripartiranno sabato mattina da Albano con destinazione Circo Massimo dove li accoglierà il vescovo Mons. Lorenzo Loppa insieme ad un pulman che partirà sabato Mattina da Anagni per trascorrere la serata insieme ed assistere alla veglia di Papa Francesco che incontrerà tutti i giovani italiani. Terminata la notte al Circo Massimo tutti i giovani presenti si sposteranno in Piazza San Pietro dove parteciperanno alla Santa Messa presieduta dal Card. Gualtiero Bassetti, Arcivescovo di Perugia–Città della Pieve e Presidente della CEI; al termine assisteranno all’Angelus del Santo Padre che darà la benedizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi due giorni con i giovani italiani sono stati fortemente voluti dal papa per la preparazione al sinodo dei giovani che si svolgerà a fine anno in Vaticano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento