Da Valmontone con Roma&più si rilancia la promozione turistica del territorio provinciale

Quindici comuni dell’area prenestina e della Valle del Sacco uniti, con la nuova App e il portale di Roma&più, nel grande progetto di promozione turistica del territorio della Provincia di Roma. Martedì 29 ottobre, alle ore 16.30 a Palazzo Doria...

Quindici comuni dell’area prenestina e della Valle del Sacco uniti, con la nuova App e il portale di Roma&più, nel grande progetto di promozione turistica del territorio della Provincia di Roma. Martedì 29 ottobre, alle ore 16.30 a Palazzo Doria Pamphilj, il sub commissario della Provincia, Antonio Colaianni, ha invitato i sindaci di tutti i comuni dell’area (Artena, Bellegra, Capranica Prenestina, Carpineto Romano, Castel San Pietro Romano, Colleferro, Gavignano, Gorga, Montelanico, Olevano Romano, Rocca di Cave, Roiate, San Vito Romano, Segni e Valmontone) per illustrare questo straordinario strumento di sviluppo turistico integrato.

Valmontone ha già aderito ed avrà un suo spazio personale sui nuovi strumenti di Roma&più. Una vetrina eccezionale, per promuovere le bellezze di un territorio, che insieme agli amministratori dei comuni dovranno cogliere tutti gli operatori del settore invitati a conoscere da vicino le potenzialità di questa iniziativa.

“Roma&più – spiega il sindaco, Alberto Latini - è un portale web di promozione e valorizzazione delle risorse turistiche e culturali dei 120 comuni della provincia, tranne Roma, che punta a far crescere tutte le eccellenze produttive ed ambientali dei nostri territori. Il portale è stato rinnovato nella grafica e consente una navigazione molto facile e intuitiva per consultare lo straordinario numero di informazioni che riguardano tutti i comuni che vi aderiscono. Al suo interno, quindi, non ci sono solo le principali attrazioni turistiche del posto ma anche un elenco sempre aggiornato di eventi, sagre ed iniziative varie”.

Alla presentazione di martedì prossimo, oltre al sindaco Alberto Latini – che darà il suo benvenuto – e al vice sindaco Eleonora Mattia, che introdurrà l’incontro, saranno presenti il Sub commissario della Provincia di Roma, Antonio Colaianni, il Direttore Area Sviluppo (Roma&più) dottor Maurizio Apicella, l’ideatore del portale Andrea Milana e tutti gli amministratori e operatori del turismo dell’area che parteciperanno per conoscere da vicino il progetto Roma&Più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il portale Roma&Più – ribadisce Eleonora Mattia – sarà tradotto in sette lingue per presentare ad una platea vastissima tutta l’offerta turistica, culturale ed enogastronomica dei comuni della Provincia. Con qualche semplice click si può esplorare il territorio e scegliere gli itinerari che ci piacciono a seconda che si cerchi arte, natura, divertimento o aziende agricole ed artigiane. Oltre alla redazione di ‘Roma&Più’, può aggiornare le pagine chiunque inserendo il proprio video, un commenti o qualche foto per un’informazione il più completa possibile”. “Il portale – sottolinea la Mattia – è uno strumento a disposizione di tutti i comuni del territorio che possono pubblicizzare le attività e gli eventi, inserendole direttamente sul sito, in un clima di collaborazione molto utile e proficua, e sono davvero convinta che rappresenta, per Valmontone, un’ottima opportunità di promozione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento