31enne della Guinea trovato con alcune dosi di droga

Proseguono senza sosta i controlli della polizia nelle zone dello spaccio

Proseguono i servizi predisposti dalla Questura di Frosinone per prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo. La Squadra Volante, con il prezioso ausilio delle unità cinofile della Polizia di Stato, nel corso dell’attività, ha attenzionato il territorio frusinate a 360 gradi.
Dopo la segnalazione al Prefetto di una 36 romana che aveva occultato nella vagina sostanza positiva al narcotest, nel mirino dei poliziotti è finito questa volta un 31enne nato in Guinea, trovato in possesso di cocaina. Anche per lui è scattata la denuncia all’Autorità Amministrativa. Inoltre lo stesso è stato invitato a recarsi presso gli uffici della Questura per regolarizzare la propria posizione sul Territorio Nazionale.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento