Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

Potrebbe essere stato un malore a provocare la morte di Stefano Polselli. Una tragedia che ha sconvolto un'intera comunità

È Stefano Polselli l'uomo trovato questa mattina privo di vita in località Borgo Murata ad Arce. Sempre più probabile l'ipotesi che a causarne la morte sia stato un malore sopraggiunto poco dopo aver salutato gli amici con cui aveva trascorso la serata. Il 42enne, molto noto nel comune arcese e considerato un ragazzo dai modi raffinati, educato e rispettoso, ricopriva il ruolo di segretario comunale di Roma Capitale.

La tragedia dopo la cena con gli amici

Una tragedia inaspettata e che ha sconvolto l'intera comunità. Stefano, dicevamo, ieri sera si trovava a cena con alcuni amici uno dei quali gli avrebbe prestato l'auto per fare ritorno a casa. Ma l'auto, questa mattina, era ancora archeggiata sotto l'abitazione del proprietario e dentro vi era il suo corpo esanime. Il malore lo avrebbe colto prima ancora che potesse mettere in moto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento