Si addormentano in auto e si svegliano nel fiume, salvati da carabinieri e vigili del fuoco (foto e video)

L'incidente si è verificato in località Ponte Melfa nel comune di Atina. L'intervento è stato effettuato dai militari della Compagnia di Cassino e dai componenti di una squadra del distaccamento di Sora. Gli occupanti, due giovanissimi, hanno rischiato la vita

Sfiorata tragedia questa mattina in località ponte Melfa, nel comune di Atina dove una vettura a causa del maltempo è finita nel fiume. I carabinieri della Compagnia di Cassino, impegnati in un servizio di controllo, hanno notato la vettura galleggiare e per questo con grande spirito di abnegazione si sono gettati nelle acque gelide del fiume Melfa ed hanno estratto gli occupati di una Fiat Panda, due giovani della zona. Tempestivo anche l'arrivo dei vigili del fuoco del distaccamento di Sora. I due passeggeri, che secondo una prima ricostruzione si erano addormentati in macchina lungo le sponde del fiume in piena, presentavano già segni di ipotermia. Sul posto sono intervenuti gli specialisti dell'Ares 118 che hanno prontamente soccorso i malcapitati protagonisti della disavventura. 

Le indagini dei carabinieri

Dalle prime informazioni raccolte dai carabinieri del capitano Ivan Mastromanno, gli occupanti della vettura, probabilmente per un colpo di sonno, si sarebbero fermati sulla strada adiacente al fiume addormentandosi. Ma proprio a causa del maltempo il letto ha straripato facendo finire la stessa auto in acqua. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il salvataggio

Le loro condizioni di salute fortunatamente non sono gravi. I carabinieri ed i vigili del fuoco dopo aver messo in salvo gli occupanti hanno iniziato a lavorare per il recupero dell'auto completamente immersa nell'acqua. Ancora una volta la Protezione Civile che ha diramato lo stato di allerta per tutta la regione Lazio, ha invitato la popolazione in queste  36 ore (il maltempo è previsto fino alla giornata di domani) a restare in casa e ad uscire soltanto in caso di assoluta necessità. 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Sora-Frosinone-Ceccano, revisione no problem. Scoperto il metodo utilizzato per falsificarle

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento