Frosinone vs Palermo, sale l'attesa in città. Ecco le indicazioni per i tifosi locali

La Questura comunica che dalle ore 18.30 i supporters locali potranno accedere allo Stadio esclusivamente da Via dei Giochi Delfici

Sale l'attesa per la finale di ritorno dei playoff Serie B Frosinone-Palermo, in programma questa sera, allo Stadio ”Benito Stirpe”. Dopo la sconfitta per 2 a 1 all'andata in Sicilia i ragazzi di Longo sono chiamati all'impresa per realizzare, di nuovo, il sogno chiamato serie A. Un'impresa non impossibile perché ai canarini basta un gol. 

"Siamo arrivati alla 48esima partita stagionale - ha spiegato mister Longo in conferenza stampa - una stagione lunga ma ora bisogna trovare le forze dal fondo del barile. Dobbiamo fare una partita di grande aggressività ed impostare noi il gioco. Ma sarà fondamentale il supporto dei nostri tifosi" 

I consigli per i tifosi

Lo stadio, ovviamente, strapieno e per questo motivo la Questura ha comunicato che fino ore 18:30 i tifosi locali potranno accedere all’impianto sportivo anche da Via Michelangelo, invece dopo tale orario esclusivamente da Via dei Giochi Delfici.

Recarsi allo stadio con largo anticipo

Si consiglia, inoltre, considerato il notevole afflusso di pubblico che assisterà all’evento,  di recarsi con largo anticipo alla stadio per evitare lunghe file di attesa nelle operazioni di prefiltraggio e filtraggio. Calcio d’inizio ore 20.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento