Si innamora su facebook e scappa di casa con la figlioletta disabile di nove anni

Alla base di questa fuga di una casalinga di Ceccano l'essersi innamorata di un altro uomo conosciuto in rete. Da indiscrezioni trapelate sembra che il Gps del telefonino abbia agganciato una cella nella parte bassa della Puglia

Si innamora di un altro conosciuto su facebook e scappa di casa con la figlioleltta di nove anni, casalinga di 40 anni residente a Ceccano in provincia di Frosinone è stata denunciata dal marito per sottrazione di minore. Dalle prime informazioni raccolte sembra che la donna manchi all'appello dal 20 settembre scorso. L.T. madre di un un altro figlio di 21 anni non aveva mai dato segni di insofferenza all'interno del nucleo familiare.

Un colpo di testa inaspettato

Il coniuge che lavora all'interno dell'azienda di famiglia che si occupa di mobili nella città fabraterna, aveva sempre lavorato per mantenere dignitosamente la moglie e i suoi due figlil. Questo colpo di testa è stato davvero inaspettato. La bambina più piccola tra l'altro  ha seri problemi di apprendimento e necessita  di una insegnante di sostegno. Ma da quando la donna è scomparsa di casa la piccina non frequenta più la scuola. 

Un biglietto di addio e poi la fuga

Di certo si sa che il marito il giorno della sua scomparsa aveva trovato un biglietto della donna sul tavolo nel quale aveva scritto che aveva trovato l'uomo della sua vita chattando in rete e che era inutile cercarla perchè lei non sarebbe più tornata a casa. A  seguito di quelle frasi  l'uomo ha fatto scattare la denuncia in questura per sottrazione di minori. Al momento la casalinga è ricercata in tutta Italia ed anche all'estero.

IL GPS del telefonino avrebbe agganciato una cella in Puglia

Da alcune informazioni raccolte sembra che il GPS inserito sul  telefonino della donna abbia agganciato una cella nella parte bassa della Puglia. Ma non è escluso che la quanratenne si trovi al trove.Le indagini dunque si stanno concentrando in quella regione. Il marito è molto preoccupato per la sua bambina che ha bisogno di vivere in un ambiente sereno e che soprattutto proprio per la sua disabilità ha bisogno di essere costantemente seguita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento