Ferentino, truffa delle mattonelle: sale ad una sessantina il numero delle persone truffate

Nei giorni scorsi altri clienti si sono recati in questura per denunciare il proprietario di un centro ceramiche della città gigliata che avrebbe intascato denaro senza consegnare la merce

Foto di archivio

Truffa delle mattonelle, si allarga il giro dei clienti imbrogliati da un commerciante di Ferentino che gestisce un centro ceramiche nella città gigliata. Dopo le denunce che vi abbiamo raccontato ad inizio agosto che hanno riguardato un architetto di Frosinone che gestisce il suo studio nella capitale e che sarebbe stato truffato di circa 22 mila euro, altre persone che avrebbero perso dai dieci ai 15 mila euro nei giorni scorsi hanno presentato denuncia. 

Le prime denunce per smascherare il truffatore

Stessa cosa fatta anche da un professionista che risiede ad  Anzio e due clienti del commerciante ferentinate che avevano acquistato materiale edile per la somma di circa quarantamila euro senza mai aver ricevuto la merce. L'architetto per poter completare i lavori si è dovuto rivolgere ad un'altra ditta pagando nuovamente il materiale che aveva già ordinato in precedenza

I clienti truffati sarebbero circa sessanta

La momento i clienti truffati sarebbero circa sessanta. Ma non è scluso che ci siano altre persone che sarebbero ancora ignare di essere finite nella rete di un imbroglione che a conti fatti avrebbe intascato fino a questo momento circa 200 mila euro.  Da alcune indiscrezioni trapelate sembra che la sala esposizioni del centro ceramiche sia stata svuotata. I clienti truffati temono che dopo aver intascato i loro soldi il commerciante stia chiudendo .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Cassino, 'piove' un chilo di droga dal controsoffitto del centro commerciale

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento