Ceccano, "Aiutatemi a ritrovare il ciclista che ha soccorso mia madre"

E il disperato appello al mondo di Facebook del figlio di Rosina Magliocchetti la donna di 63 anni che il 27 giugno scorso è stata ritrovata priva di vita sul marciapiede in via Licinio Refice a Frosinone

"Aiutatemi a ritrovare il ciclista che ha soccorso mia madre". È questo l'appello che ha rivolto al mondo di Facebook il figlio di Rosina Magliocchetti la donna di 63 anni che il  27 giugno scorso è stata colta da malore mentre camminava lungo il marciapiede in via Licinio Refice a Frosinone. La mamma a detta dell'uomo godeva di buona salute e non aveva mai accusato dolori di alcun tipo.

Una morte senza un perchè

Rosina, dalle informazioni raccolte, quella mattina era scesa dal pullman alla stazione di Frosinone come faceva ogni giovedì, e si era incamminata lungo il sottopassaggio per recarsi a casa dal fratello che viveva da solo. Invece proprio mentre stava percorrendo a piedi via Licinio Refice era stata colta da malore rovinando al suolo. Il figlio sta cercando disperatamente di capire se la madre era caduta a causa di un malore o se invece era deceduta dopo.

A caccia del soccorritore

L'uomo nel suo disperato appello ha chiesto al ciclista di poterlo contattare su Messenger.  L'appello è esteso comunque a tutti coloro che quella mattina avevano avuto modo di vedere e parlare con la madre. Magari qualcuno sul pullman con il quale la genitrice potrebbe aver parlato potrebbe riferirgli lo stato di salute della donna quella mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, test rapidi per tutti: la Regione Lazio invoca un'unica strategia nazionale

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento