Ancora un lutto per la famiglia di Marina Arduini, muore improvvisamente il fratello

L'uomo di 43 anni è deceduto presso l'ospedale San Camillo di Roma. Dalle prime informazioni raccolte sembra che si stato colpito da un ictus

Ospedale San Camillo di Roma

Non c'è pace per la famiglia Arduini. Al dolore per la scomparsa di Marina, la commercialista che risiedeva in viale Mazzini a Frosinone, si è aggiunto anche quello per la morte del fratello Cristian. L'uomo di soli 43 anni sarebbe deceduto a causa di un ictus che non gli ha lasciato via di scampo. Cristian è morto presso l'ospedale San Camillo di Roma dove era stato ricoverato subito dopo il malore.

Il trasferimento nella capitale

Trasportatore presso una ditta di surgelati, Cristian che non si era mai dato pace per la scomparsa della sorella, subito dopo la sparizione di Marina aveva deciso di trasferisi nella capitale. Era lì che il cellulare della commercialista aveva agganciato per l'ultima volta una cella telefonica. Forse trasferendosi a Roma pensava prima o poi di avere notizie della sua adorata Marina, una donna a cui voleva molto bene e che lo aveva sempre aiutato nei momenti più tristi. 

I funerali

I funerali si terranno domani alle ore 16 presso la cattedrale di Santa Maria a Frosinone. Distrutto dal dolore il padre che ha perso la moglie soltanto poco tempo fa. La donna è morta urlando il nome di Marina, la sua amata figlia sparita da casa il 19 febbraio del 2017. Ai genitori aveva detto che sarebbe andata a presentare una denuncia di furto in questura. Ma nella palazzina di Via Vado del Tuffo la commercialista non sarebbe mai arrivata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento