Sant'Elia, individuata insospettabile 'donna-piromane', denunciata dai Carabinieri

La scorsa primavera, in località Cese, avrebbe mandato in fumo quattro ettari di bosco

Un incendio boschivo (foto repertorio)

Un'insospettabile pensionata piromane. E' stata rintracciata dai carabinieri e denunciata una donna di sessantasei anni residente a Sant'Elia Fiumerapido e ritenuta colei che, nella primavera scorsa, ha dato fuoco a quattro etteri di bosco  situato tra le frazioni di Valleluce e Cese del comune di Sant’Elia. I militari del capitano Ivan Mastromanno, grazie anche alla collaborazione di cittadini, sono riusciti a raccogliere prove schiaccianti nei confronti della donna. La stessa, infatti, ore antecedenti il vastissimo rogo il cui spegnimeno ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile, con l’impiego di un Canadair e un elicottero, era stata notata in quella zona. Una volta interrogata aveva però negato di essere mai stata in quel bosco. Le indagini dei Carabinieri e della Procura di Cassino stanno inoltre proseguendo. C'è il sospetto che la pensionata possa aver appiccato incendi in diverse altre zone del cassinate.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento