Ripi, il trattore si sfrena e investe un agricoltore di 75 anni

L'incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in località Ara Martella. L'uomo è stato trasferito in eliambulanza presso il policlinico Tor Vergata di Roma

Un  grave Incidente sul lavoro si è verificato questa mattina in via Ara Martella  in territorio di Ripi.  Dalle prime informazioni raccolte sembra che A.F.un agricoltore  di 74 anni   durante le operazioni di montaggio  della fresa posteriore,  sia stato investito da un mezzo agricolo a cui non era stato inserito il freno e dunque non posto in situazione di sicurezza.

Soccorso dall'eliambulanza

 Sul luogo della disgrazia sono intervenuti prontamente i medici dell'ambulanza del  118 i quali constatando la gravità delle condizioni dell'agricoltore hanno disposto il suo trasferimento in  eliambulanza presso il policlinico Tor Vergata di Roma. L'uomo, che  ha riportato lesioni al bacino ed agli arti inferiori, non sarebbe comunque in pericolo di vita. Il trattore è stato sottoposto a sequestro giudiziario.

Il trattore è stato sequestrato

I carabinieri della stazione di Ripi si stanno adesso occupando della vicenda. I militari  stanno raccogliendo numerose testimonianze proprio per accertare le cause di questo ennesimo incidente sul lavoro 

Potrebbe interessarti

  • Frosinone la città con più escort a meno di 50 euro

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Cervaro, nominato il commissario prefettizio: arriva Monica Ferrara Minolfi

  • In Ciociaria sale la psicosi cinghiali. Si moltiplicano gli avvistamenti anche su un campo da tennis (video)

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, perde il controllo dello scooter, finisce sotto un tir e muore

  • Tragico incidente in A1, muore il camionista ciociaro Argo Natalizia

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Valmontone-San Cesareo, grosso tir si intraversa in A1, code chilometriche. Quattro persone ferite

  • Truffa un farmacista con una scusa veramente assurda. Denunciata una ventenne

  • A fuoco nella notte tra sabato e domenica il supermercato Lidl in via Maria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento