Ripi, tre indagati per omicidio colposo per la morte di Franco Di Palma

Si tratta di due coniugi titolari del progetto della casa di riposo che si doveva realizzare e del titolare della ditta appaltatrice

Per la morte di Franco di Palma l'operaio travolto da una frana in via Porciri a Ripi, la procura ha iscritto sul registro degli indagati per omicidio colposo B.U. e V.M. due coniugi residenti nella città stessa e proprietari dell'appezzamento di terreno nonchè titolari del progetto della casa di riposo che si doveva realizzare e L.S. il titolare della ditta appaltatrice di San Giovanni Incarico.

Disposti accertamenti tecnici irripetibili

La procura nella persona della dottoressa Barbara Trotta che ha avviato l'inchiesta ha disposto degli accertamenti tecnici irripetibili, tra questi l'esame autoptico sulla salma, il sopralluogo nell'area dello scavo ed accurati esami sui mezzi utilizzati per effettuare i lavori.

La moglie e i due figli saranno parti offese

L'operaio nato a Sora ma residente a Fontechiari da circa tre anni lascia la moglie Marinella di 53 anni ed i figli Davide e Valeria. Adesso loro vogliono soltanto sapere se una tragedia di queste proporzioni poteva essere evitata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Corruzione e truffa con gli immigrati, 18 misure cautelari e 25 indagati. I dettagli dell'operazione

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, operazione 'Galaxy': si è costituito l'imprenditore latitante da cinque giorni

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento