Cassino, arrestato dalla Polizia il ladro 'incubo' dei pendolari: danneggiava e rubava le auto

E' stato bloccato da una pattuglia del commissariato in via Rapido. Ha tentato la fuga ma senza riuscirvi

Foto di repertorio

Il ladro divenuto un vero e proprio incubo per i pendolari del Cassinate è stato arrestato. Gli agenti del commissariato di Cassino, diretti dal vice questore Alessandro Tocco, lo hanno bloccato in via Rapido, nei pressi della stazione ferroviaria,mentre tentava di portare via un'altra vettura. L'uomo, residenti in città, ha tentato la fuga ma senza riuscirvi. E' stato ammanettato e condotto in commissariato. In pattuglia anche l'agente che lo scorso mese di aprile, dopo un lungo inseguimento mentre era fuori dal servizio, ha arrestato tre pericolosi ladri in azione in un locale del centro. Il 'topo di auto' da settimane teneva sotto scacco le forze dell'ordine. Entrava in azione nei parcheggi antistanti gli scali ferroviaria tra Ceprano e Cassino, danneggiando le macchine e depredandole di ogni componente che poteva essere rivenduto oppure portandole via.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba d’acqua nel nord della Ciociaria e tra Colleferro e Valmontone (video)

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Ceccano, riprende la moglie con una telecamera mentre fa sesso con un altro, incriminato per stalking

  • Cassino, il video virale del rapper nigeriano che 'vola' mentre canta le bellezze della città

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento