Cassino, arrestato dalla Polizia il ladro 'incubo' dei pendolari: danneggiava e rubava le auto

E' stato bloccato da una pattuglia del commissariato in via Rapido. Ha tentato la fuga ma senza riuscirvi

Foto di repertorio

Il ladro divenuto un vero e proprio incubo per i pendolari del Cassinate è stato arrestato. Gli agenti del commissariato di Cassino, diretti dal vice questore Alessandro Tocco, lo hanno bloccato in via Rapido, nei pressi della stazione ferroviaria,mentre tentava di portare via un'altra vettura. L'uomo, residenti in città, ha tentato la fuga ma senza riuscirvi. E' stato ammanettato e condotto in commissariato. In pattuglia anche l'agente che lo scorso mese di aprile, dopo un lungo inseguimento mentre era fuori dal servizio, ha arrestato tre pericolosi ladri in azione in un locale del centro. Il 'topo di auto' da settimane teneva sotto scacco le forze dell'ordine. Entrava in azione nei parcheggi antistanti gli scali ferroviaria tra Ceprano e Cassino, danneggiando le macchine e depredandole di ogni componente che poteva essere rivenduto oppure portandole via.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Sora, incidente all'alba, distrutta la fontana di piazza Garibaldi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento