Serrone, si ribalta con il trattore e rischia di morire. Ricoverato in codice rosso

Brutta disavventura per un uomo del posto che domenica mattina stava facendo dei lavori su un terreno in località Velobra

Foto di repertorio

Ancora un brutto incidente agricolo nelle zone a sud di Roma. Dopo quello di qualche giorno fa in cui ha perso la vita un uomo ad Artena, nella giornata di domenica un uomo di Serrone (Frosinone) si è ribaltato con il suo trattore in località Velobra (nella frazione della Forma) ed il pesante mezzo lo ha ferito gravemente ma fortunatamente non è morto. L'uomo ha riportato la frattura del bacino.

I soccorsi ed il trasferimento in eliambulanza a Roma

Sul posto gli operatori del 118 che appena si sono resi conto della gravità della situazione hanno allertato i colleghi di Roma e l’uomo è stato elitrasportato a Roma e ricoverato all’Umberto I in codice rosso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragico scontro frontale, muoiono mamma e figlia: erano residenti a Ceccano

  • Attualità

    "Costretti a lavare i nostri cani nella latrina davanti al laboratorio veterinario dell'Asl"

  • Cronaca

    Notte di paura in pieno centro. Tentano un furto e danno fuoco a cinque auto in via Aldo Moro (foto)

  • Cronaca

    Cassino, scopre la moglie al letto con l'amante, lo riempiono di botte e finisce in tribunale

I più letti della settimana

  • Alatri, i dettagli della maxi operazione antidroga. Ecco chi sono gli arrestati (foto e video)

  • Fiori di arancio per "La ciociara" Alessia Macari e il calciatore del Foggia Oliver Kragl (foto e video)

  • La maledizione del parcheggio multipiano; dopo Daniele è Davide Bologna il ragazzo trovato morto

  • Cassino, scopre la moglie al letto con l'amante, lo riempiono di botte e finisce in tribunale

  • Alatri, presa banda di spacciatori. Trovati 11 kg di droga pronta ad essere venduta in diversi paesi della Ciociaria

  • Tragico scontro frontale, muoiono mamma e figlia: erano residenti a Ceccano

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento