Veroli, sorpreso con una pistola con matricola abrasa, arrestato

L'uomo si trovava a bordo di una vettura insieme ad altre tre persone tutte pregiudicate

Sorpreso in macchina con una pistola con matricola abrasa scatta l'arresto. Il fatto è avvenuto la scorsa notte quando i carabinieri della Compagnia di Alatri nella zona Castelmassimo di Veroli, hanno notato un'Audi A4 di colore nero con a bordo 4 persone.

L'auto fermata dai carabinieri

Immediatamente hanno fermato il veicolo e a seguito di perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto nella disponibilità di DI M.M, 45 anni di Campoli Appennino -  pregiudicato per percosse, lesioni personali, minaccia e appropriazione indebita, una pistola marca bernardelli, cal. 6,35 con matricola abrasa.
Il 45enne è stato tratto in arresto nella flagranza di reato, per detenzione e porto illegale di pistola con matricola abrasa, e tradotto presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari, come disposto dal PM di turno . L'uomo sarà difeso dall'avvocato Giampiero Vellucci.

Il conducente  guidava in stato di ebbrezza

Inoltre, è stata inoltrata alla questura la proposta del foglio di via obbligatorio, così come per altri 2 occupanti della macchina, pregiudicati, entrambi residenti a Sora. L'autista, infine, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiuggi, polemica social per la battuta infelice di Max Tortora ai “Soliti Ignoti”

  • Coronavirus, le prime ordinanze dei Sindaci ciociari: quarantena per chi arriva dal Nord

  • Cassino sotto choc, muore dopo un grave malore il professor Raffaele Di Mambro

  • Cassinate, muore a quarant'anni mentre guarda la tv

  • Comandante della Polizia Locale muore durante la sfilata dei carri del carnevale

  • Omicidio Mollicone, l'intercettazione telefonica che inchioda i Mottola

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento