Alatri, due minorenni rubano un costoso profumo ma vengono subito arrestati

I due ragazzi hanno fatto scattare il sistema anti taccheggio ma sono stati individuati grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza

Rubano un costoso profumo in un negozio di Alatri e si danno alla fuga e fanno scattare l’allarme del sistema antitaccheggio ma vengono presi dai carabinieri subito dopo grazie anche alle immagini del circuito di sorveglianza ed alla testimonianza di alcuni passati.

E’ finito in questo modo il furto perpetrato da due giovani, ancora minorenni e di origine albanesi, che nelle ore scorse sono stati individuati dai carabinieri della locale compagnia e deferiti in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i  Minorenni di Roma, poiché resisi responsabili  in concorso tra loro del reato di “furto aggravato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picinisco, "gli zingari ti vogliono morto" ed estorce migliaia di euro, arrestato

  • Cronaca

    Cassino, offende una collega e viene licenziato: reintegrato dal giudice del Lavoro

  • Sport

    Maurizio Stirpe: "Molti di noi si sono accontentati di essere arrivati in A, ma non si sono posti il problema di come restarci"

  • Attualità

    Cento città in musica, anche Frosinone firma l'atto costitutivo

I più letti della settimana

  • Alatri, i dettagli della maxi operazione antidroga. Ecco chi sono gli arrestati (foto e video)

  • Mamma e figlia decedute in uno scontro frontale, ecco chi erano (foto)

  • Tragico scontro frontale, muoiono mamma e figlia: erano residenti a Ceccano

  • La maledizione del parcheggio multipiano; dopo Daniele è Davide Bologna il ragazzo trovato morto

  • Fiori di arancio per "La ciociara" Alessia Macari e il calciatore del Foggia Oliver Kragl (foto e video)

  • Cassino, scopre la moglie al letto con l'amante, lo riempiono di botte e finisce in tribunale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento