Alatri, due minorenni rubano un costoso profumo ma vengono subito arrestati

I due ragazzi hanno fatto scattare il sistema anti taccheggio ma sono stati individuati grazie alle immagini del sistema di video sorveglianza

Rubano un costoso profumo in un negozio di Alatri e si danno alla fuga e fanno scattare l’allarme del sistema antitaccheggio ma vengono presi dai carabinieri subito dopo grazie anche alle immagini del circuito di sorveglianza ed alla testimonianza di alcuni passati.

E’ finito in questo modo il furto perpetrato da due giovani, ancora minorenni e di origine albanesi, che nelle ore scorse sono stati individuati dai carabinieri della locale compagnia e deferiti in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i  Minorenni di Roma, poiché resisi responsabili  in concorso tra loro del reato di “furto aggravato”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento