Alatri, petardo lanciato all'interno dello stadio Chiappitto, ferito il dirigente Marcello Zera

La deflagrazione ha causato lo stordimento dell'aiuto allenatore che è stato ricoverato nel nosocomio frusinate per accertamenti. Indagini a tutto campo da parte dei carabinieri della locale Compagnia

Forze dell'ordine intervenute sul posto

Un petardo lanciato all'interno dello stadio "Chiappitto" di Alatri  ha causato lo stordimento di un aiuto allenatore che si trovava seduto in panchina. L'uomo, soccorso dai medici del 118, è stato trasportato presso l'ospedale "Spaziani" per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

La deflagrazione

La deflagrazione è avvenuta circa un'ora fa mentre si stava disputando la partita Alatri- FerentinoAl 33° minuto del secondo tempo, qualcuno dalla parte esterna dello stadio ha lanciato il petardo che è esploso proprio su una panchina del settore "ospiti" dove si trovava Marcello Zera. di 59 anni. Lo scoppio ad una distanza così ravvicinata avrebbe scatenato nell'uomo uno stato confusionale.

Le indagini dei carabinieri

Dalle prime informazioni raccolte i carabinieri della compagnia di Alatri, agli ordini del tenente Vittorio De Lisa hanno subito avviato le indagini per scoprire l'autore di questo gesto così deprecabile. Per quanto riguarda la gara che si stava volgendo a  favore del Ferentino con il punteggio di 0-1 è stata sospesa in attesa che vengano prese decisioni definitive in merito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Cassino – Formia, brutto incidente sulla superstrada. Auto si ribalta dopo un violento scontro con un’altra

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Raid notturno a casa della fidanzata dell'albanese che ha sparato ad un suo connazionale

  • Cassino, malore in campo mentre partecipa ad un memorial di calcio, grave giovane avvocato

  • Buone notizie per l’ospedale di Frosinone, ostetricia e ginecologia premiati con due bollini rosa

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento