Alatri, presi con la droga nei barattoli dei generi alimentari. Arrestati due spacciatori

Per cercare di farla franca avevano anche messo delle telecamere all'ingresso della loro abitazione

Operazione antidroga dei carabinieri del comando provinciale di Frosinone, unitamente agli uomini della squadra Mobile della questura, che hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un uomo di 35 anni dell’interland frusinate e una donna di 28 anni   di Frosinone, entrambi ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

I movimenti sospetti

Il provvedimento restrittivo è scaturito all’esito di un’operazione di servizio che è scattata a seguito di attività info-operativa che ha permesso di notare movimenti sospetti sotto l’abitazione della coppia che abitava alla periferia di Alatri.

La droga nei barattoli

Nel corso della perquisizione domiciliare sono stati nascosti in contenitori per alimenti 10 grammi di cocaina suddivisi in 12 dosi confezionate e pronte per la vendita. Inoltre è stato rinvenuto materiale per il confezionamento e la pesatura della droga nonché 1.600 euro in contanti frutto dell’illecita attività. I due malviventi speravano di eludere i controlli delle forze di Polizia attraverso il posizionamento all’esterno dell’abitazione di telecamere, ma l’azione fulminea e decisa di Polizia e Carabinieri ha neutralizzato gli sperati effetti preventivi del predisposto “accorgimento”. Gli arrestati hanno beneficiato successivamente dei domiciliari.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Cassino, violento scontro una moto ed un'auto. Ragazzo rischia di perdere una gamba (foto e video)

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Incidente sul lavoro, falegname si amputa tre dita di una mano, è grave

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento