Va a caccia, cade e si infortuna ad una caviglia in un luogo impervio

Per mettere in salvo l’uomo è stato necessario l’intervento dell’eliambulanza con gli uomini del Soccorso Alpino che l’hanno tirato su con il verricello

Era andato a caccia come faceva di solito e forse anche per la bella giornata si era spinto fino ad un luogo impervio sulle colline nei dintorni di Amaseno ai confini tra la provincia di Frosinone e quella di Latina. Mentre camminava, però, ha messo male un piede e si è fatto male alla caviglia. Gli amici che erano con lui hanno prontamente allertato i soccorsi.

L'intervento degli uomini del soccorso alpino

Sul posto sono, quindi, intervenuti gli uomini del Soccorso Alpino del Lazio insieme all'eliambulanza del 118 della Regione Lazio che hanno raggiunto il posto dove si trovava lo sfortunato cacciatore. Questo, come detto, era situato nel territorio del comune di Amaseno, in provincia di Frosinone. L'uomo è stato caricato a bordo dell'elicottero tramite verricello e consegnato ad un'ambulanza nel primo punto su strada disponibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Cassino, 'piove' un chilo di droga dal controsoffitto del centro commerciale

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • Si innamora di una donna, lei lo incastra con delle foto intime e si fa dare quasi 20 mila euro

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

  • Ceccano, proprietaria e dipendente di un noto centro medico ancora sotto il torchio dell’Arma

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento