Anagni, presi due anziani bracconieri che catturavano uccelli protetti

Gli uomini di origine napoletana sono stati scoperti dai carabinieri ed allontanati

Da Napoli alla Ciociaria per catturare dei piccoli ed indifesi uccelli. Due 65enni delle zone intorno a Napoli sono stati scoperti dai carabinieri della  Compagnia di Anagni e trovati in possesso di due gabbie di piccole dimensioni ove erano ristretti sei giovani volatili di origine protetta e di attrezzatura idonea alla cattura degli uccelli che venivano attirati dal richiamo di quelli imprigionati  all’interno delle piccole gabbie. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre gli uccelli sono stati immediatamente liberati. Nei confronti dei medesimi è stata altresì avanzata  la proposta di rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Frosinone-Roma, le pagelle: Ciano superlativo. Male Goldaniga. Salamon macchia una prestazione perfetta

  • Sport

    Frosinone-Roma 2-3, quanta sfortuna per i giallazzurri: Dzeko regala all'ultimo respiro una vittoria immeritata ai suoi

  • Cronaca

    Maltempo, crolla un muro che uccide due uomini: ecco chi sono le vittime (foto)

  • Sport

    Frosinone-Roma, la diretta testuale della partita!

I più letti della settimana

  • Fiuggi, litiga con la moglie, le strappa i vestiti di dosso e la lascia nuda nel cortile di casa

  • Omicidio Mollicone, si stringe il cerchio attorno al figlio del maresciallo. Incastrato dalle perizie

  • Ferentino, camion si ribalta sulla rampa dell'autostrada. Chiuso l'accesso in direzione sud

  • Ferentino, muore ed i "parenti serpenti" gli svuotano l'appartamento, ma il giudice li punisce

  • Roccasecca, botte da orbi alla moglie ed alla giovane figlia anche davanti ai carabinieri

  • Anagni, trovato privo di vita all’interno della sua concessionaria di auto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento