Anagni, presi due anziani bracconieri che catturavano uccelli protetti

Gli uomini di origine napoletana sono stati scoperti dai carabinieri ed allontanati

Da Napoli alla Ciociaria per catturare dei piccoli ed indifesi uccelli. Due 65enni delle zone intorno a Napoli sono stati scoperti dai carabinieri della  Compagnia di Anagni e trovati in possesso di due gabbie di piccole dimensioni ove erano ristretti sei giovani volatili di origine protetta e di attrezzatura idonea alla cattura degli uccelli che venivano attirati dal richiamo di quelli imprigionati  all’interno delle piccole gabbie. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre gli uccelli sono stati immediatamente liberati. Nei confronti dei medesimi è stata altresì avanzata  la proposta di rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ferentino, gravissimo incidente stradale, perde la vita un centauro ventottenne

  • Cronaca

    Giuliano di Roma, botte alla madre, avvocato denuncia il padre per lesioni

  • Attualità

    Maltempo per Pasquetta: l'allerta meteo della protezione civile

  • Cronaca

    Piedimonte San Germano, lutto cittadino e vigili del fuoco per l' addio al piccolo Gabriel

I più letti della settimana

  • Piedimonte, il piccolo Gabriel strangolato dalla madre: arrestata per omicidio (foto e video)

  • Omicidio del piccolo Gabriel, a dicembre venne trovato nudo in strada dai passanti (video)

  • Piedimonte San Germano, muore bimbo di 2 anni e mezzo. Interrogata la madre (foto e video)

  • Pontecorvo-Cassino, violento scontro tra tir in autostrada. Due persone ferite e decine di agnelli morti (foto)

  • Piedimonte San Germano, arrestato il padre del piccolo Gabriel (foto e video)

  • Valmontone, violento scontro in pieno centro. Ferita la moglie di Alessio Cerci ed un motociclista (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento