Anagni, ubriaco provoca un incidente con feriti e scappa ma... poi ci ripensa, denunciato

Protagonista del fatto un ventiseienne residente nella città dei Papi che dopo un'ora si è presentato sul luogo dello schianto ed ha confessato ai carabinieri di essere fuggito per la paura. Sottoposto all'alcoltest è risultato essere positivo

Un 26enne di Anagni è stato denunciato dai carabinieri per “guida in stato di ebbrezza alcolica” ed “omissione di soccorso”. Il giovane, alla guida della propria autovettura, dopo aver provocato un incidente stradale, nel quale rimanevano feriti gli occupanti dell’altro veicolo coinvolto, è fuggito senza prestare soccorso. Poi, forse in preda al rimorso, dopo un'ora è tornato sul posto ed ha 'confessato' ai carabinieri di essersi allontanato poiché spaventato. Il 26enne, sottoposto ad accertamento alcolemico, è risultato avere un tasso alcolico di tre volte superiore al limite consentito dalle vigenti normative. Per questo motivo è stato denunciato e la sua patente è stata ritirata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, fiocchi bianchi nel Nord della Ciociaria. Ecco i comuni imbiancati (foto e video)

  • Cronaca

    Arrestati dai carabinieri due affiliati del clan "Schiavone" che si nascondevano nel capoluogo ciociaro

  • Attualità

    Scuola al freddo, sta per finire l'odissea del C.P.I.A

  • Cronaca

    Pico, panettiere furbetto si attacca abusivamente alla rete del gas, arrestato

I più letti della settimana

  • Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Muore cadendo nel vuoto, è Manuel Cipollaro la vittima dell’incidente sul lavoro

  • Maltempo, temperature in calo e nelle prossime ore occhio alle nevicate

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento