Anagni, taglia alberi “abusivi” presi con 250 quintali di legna di quercia

Denunciate quattro persone che si trovavano su un terreno posto sotto procedura fallimentare

Se ne stavano tranquillamente nei boschi delle periferie di Anagni a tagliare la legna senza nessuna autorizzazione. Quattro persone, tre residenti a Guarcino ed una a Veroli, sono state denunciate dai carabinieri della compagnia di Anagni che li hanno sorpresi sul fatto e già avevano tagliato dei pregiati fusti di querce per circa 250 quintali.

I precedenti

I quattro in passato, già erano stati segnalati sempre per reati contro il patrimonio e questa volta si erano portati in una proprietà sul cui conto vi è in corso una procedura fallimentare da parte del tribunale di Frosinone. Nella circostanza i carabinieri hanno posto sotto sequestro tre motoseghe ed una roncola che, debitamente repertate, venivano custodite in attesa del deposito presso l’ufficio corpi di reato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cassino, la storia del bimbo disabile che vive in un garage mobilita Le Iene

  • Cronaca

    41 enne colpito da meningite, le rassicurazioni dei medici

  • Politica

    Sanità e Registro Tumori tra le priorità di Tommaso Ciccone

  • Cronaca

    Udienza rinviata per l'ex abate Vittorelli, è morto il giudice

I più letti della settimana

  • Vallemaio, si affaccia al balcone e inizia a sparare: terrore in piazza. I dettagli dell'arresto

  • 12 enne malato, costretto a vivere in un garage con i genitori e i fratellini (foto e video)

  • Omicidio Mollicone, Carmine Belli ascoltato in Procura (foto)

  • Piedimonte, immobilizza una donna al letto e la violenta ripetutamente. Arrestato 57 enne del posto

  • Omicidio Mollicone, indagini chiuse con un'ultima, importante prova

  • Grosso masso finisce su una macchina. Sfiorata la tragedia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento