Anagni, taglia alberi “abusivi” presi con 250 quintali di legna di quercia

Denunciate quattro persone che si trovavano su un terreno posto sotto procedura fallimentare

Se ne stavano tranquillamente nei boschi delle periferie di Anagni a tagliare la legna senza nessuna autorizzazione. Quattro persone, tre residenti a Guarcino ed una a Veroli, sono state denunciate dai carabinieri della compagnia di Anagni che li hanno sorpresi sul fatto e già avevano tagliato dei pregiati fusti di querce per circa 250 quintali.

I precedenti

I quattro in passato, già erano stati segnalati sempre per reati contro il patrimonio e questa volta si erano portati in una proprietà sul cui conto vi è in corso una procedura fallimentare da parte del tribunale di Frosinone. Nella circostanza i carabinieri hanno posto sotto sequestro tre motoseghe ed una roncola che, debitamente repertate, venivano custodite in attesa del deposito presso l’ufficio corpi di reato.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

  • Anagni-Colleferro, pullman a fuoco. Chiusa l'autostrada A1 in direzione Roma per oltre due ore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento